Il festival torinese Seeyousound, evento cinematografico a tematica musicale giunto alla sua settima edizione, quest’anno si potrà guardare ovunque perché sarà online su Playsys.tv, nuova piattaforma streaming e sala virtuale, dal 19 al 25 febbraio. Una volta acquistato il biglietto o l’abbonamento, ci si potrà collegare al sito per guardare 81 titoli, di cui 6 in anteprima assoluta e 15 in anteprima italiana, 1 concorso dedicato alle sonorizzazioni e 1 focus che attraverserà le varie sezioni.
Tra i film inediti in Italia: l’ultimo lavoro di Julien Temple, co-prodotto da Johnny Depp, Crock Of Gold, che ripercorre la vita del frontman dei Pogues; In A Silent Way, dedicato ai Talk Talk e alla creazione del loro album sperimentale Spirit of Eden; Don’t Go Gentle sugli Idles, band tra le più interessanti del panorama internazionale odierno; e Rockfield, storia vera di due fratelli che hanno trasformato la loro fattoria in Galles nel primo studio di registrazione residenziale di sempre, un luogo da cui sono passati Black Sabbath, Queen, Robert Plant, Oasis, Coldplay. Infine, questa edizione sarà caratterizzata da un focus sul movimento Black Lives Matter e sulla musica black.

– Claudia Giraud

https://playsys.tv

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).