La magia dei film di Studio Ghibli, che vantano milioni di fan in tutto il mondo, è sicuramente dovuta in gran parte ai personaggi e alle storie, capaci di accendere l’immaginazione e di toccare le corde più profonde dell’emotività umana. Tuttavia, c’è un elemento altrettanto importante, spesso meno notato: le ambientazioni, i paesaggi, i fondali, ossia il mondo che i protagonisti si trovano ad abitare.
In questo video vediamo Kazuo Oga, uno dei più longevi collaboratori dello studio – responsabile della direzione artistica di capolavori come Il mio vicino Totoro, La Principessa Mononoke e Pom Poko – alle prese con un dipinto di paesaggio realizzato nel suo stile più tipico. Il filmato ci mostra nel dettaglio tutte le fasi di costruzione dell’immagine, dalla preparazione del fondo ai ritocchi finali, in un viaggio affascinante nella pratica della pittura.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.