Negli ultimi anni abbiamo assistito a numerosi interventi di colorazione e restauro algoritmico su vecchi filmati. Esistono tuttavia anche alcuni rari esempi di film d’epoca girati direttamente a colori che risalgono agli anni Trenta del Novecento, subito dopo la commercializzazione da parte della Kodak della famosa pellicola Kodachrome, avvenuta nel 1935. Ne è un esempio questo lungo e dettagliato tour di New York City, girato da un cineamatore intorno al 1937 e pubblicato su YouTube dal videomaker olandese Dick Hoefsloot che ha soltanto effettuato qualche intervento di correzione sulla stabilità e sulla velocità. Il filmato ci mostra la metropoli americana com’era all’epoca, con una sorprendente fedeltà, accompagnandoci in un affascinante viaggio nel tempo tra edifici famosissimi come l’Empire State, il Chrysler e il Woolworth, navi come la RMS Queen Mary, monumenti come la Statua della Libertà e grandi musei come il Metropolitan.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.