Dopo Onward, la cui uscita è prevista per marzo 2020, la Disney Pixar ha rilasciato il trailer di un altro lungometraggio animato che arriverà nelle sale il prossimo anno, nel mese di giugno. Diretta da Pete Docter, già autore di capolavori del genere come Monsters & Co., Up e Inside Out, la nuova pellicola, intitolata Soul, ha una lunga storia. Il regista ha infatti dichiarato che l’idea è nata insieme a suo figlio, oggi ventitreenne. “Nell’istante in cui è nato, aveva già una sua personalità. Da dove veniva? Avevo sempre pensato che la personalità si sviluppasse attraverso l’interazione con il mondo, invece mi fu chiaro che si nasce con un senso molto preciso, unico e specifico di chi siamo”.
Il protagonista di Soul è Joe Gardner, un insegnante di musica la cui vera passione è il jazz. Proprio quando decide di inseguire la sua vocazione, un singolo “passo” lo trasporta in un altro universo, costringendolo a ripensare il concetto stesso di anima.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.