Treccani Arte è un progetto di divulgazione sull’arte contemporanea promosso dallo storico istituto dell’Enciclopedia Italiana fondato da Giovanni Treccani nel 1925. All’interno di questa iniziativa nasce Alfabeto Treccani, una ricognizione sull’arte italiana contemporanea attraverso l’opera di tre diverse generazioni di artisti, dai grandi maestri ai talenti emergenti, che coinvolge 21 personalità del mondo dell’arte di oggi. Nato in occasione di Artissima 2018, con cui Treccani ha avviato una speciale collaborazione, il progetto ha dato vita a una collana di opere inedite a tiratura limitata con la curatela di Ilaria Bonacossa.
I ventuno artisti sono presentati giocando con il meccanismo dell’alfabeto che consente di associare a ogni lettera un artista, il cui nome inizia con la stessa. In questo episodio vediamo al lavoro Diego Perrone (Asti, 1970), un artista che utilizza una vasta gamma di tecniche e di linguaggi, dalla fotografia, al disegno, alla lavorazione del vetro, creando un interessante connubio tra l’utilizzo di procedimenti classici e l’arte concettuale. L’opera che ci presenta (Senza titolo, 2018) è un’incisione all’acquaforte e acquatinta su matrice fotoincisa ed è stata realizzata in collaborazione con lo Studio Paolo Nava di Milano.

www.treccaniarte.com

Dati correlati
AutoreDiego Perrone
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.

LEAVE A REPLY