Realtà in equilibrio”. Così si intitolava il foglio manifesto firmato da Fausto Melotti e diffuso in occasione della collettiva del 1982 alla Galleria romana Il Segno. La mostra comprendeva le opere di Rodolfo Aricò, Giuseppe Uncini, Carlo Lorenzetti, Bruno Conte e Giulia Napoleone. Tre di questi artisti – Lorenzetti, Conte e Napoleone – sono protagonisti oggi di una serie di mostre alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, con la curatela di Giuseppe Appella.
Scriveva Melotti nel suo testo, a proposito di questo gruppo di artisti: “sono anacoreti, lontani dalle tentazioni del mondo […] vedono dalle finestre e conoscono fuori e anzitempo ciò che sarà necessario alla costruzione dell’edificio dell’arte, compagni nella ricerca, compagni in ciò che l’arte richiede, sacrificio e amore. Non di mimi, si tratta di alcune pietre portanti dell’arte”.
In questo video, diretto da Anton Giulio Onofri, i protagonisti di questa storia si raccontano, riallacciando il filo tra passato e presente.

Evento correlato
Nome eventoGiulia Napoleone - Realtà in equilibrio
Vernissage15/10/2018 ore 18,30 su invito
Duratadal 15/10/2018 al 06/01/2019
AutoreGiulia Napoleone
CuratoreGiuseppe Appella
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoLA GALLERIA NAZIONALE
IndirizzoViale delle Belle Arti 131 — 00197 - Roma - Lazio
Evento correlato
Nome eventoCarlo Lorenzetti / Bruno Conte - Realtà in equilibrio
Vernissage18/06/2018 ore 19 su invito
Duratadal 18/06/2018 al 30/09/2018
AutoriCarlo Lorenzetti, Bruno Conte
CuratoreGiuseppe Appella
Generearte moderna
Spazio espositivoLA GALLERIA NAZIONALE
IndirizzoViale delle Belle Arti 131 — 00197 - Roma - Lazio
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.