Giulia Napoleone – Realtà in equilibrio

Roma - 15/10/2018 : 06/01/2019

Dopo Carlo Lorenzetti e Bruno Conte, la Galleria Nazionale celebra Giulia Napoleone, ricomponendone il percorso con una mostra antologica a cura di Giuseppe Appella.

Informazioni

Comunicato stampa

Dopo Carlo Lorenzetti e Bruno Conte, la Galleria Nazionale celebra Giulia Napoleone, ricomponendone il percorso con una mostra antologica a cura di Giuseppe Appella



Centoquattro le opere (dipinti, sculture, disegni, incisioni, libri d’artista, datati 1956-2018) selezionate per evidenziare la nascita e gli sviluppi di un preciso linguaggio formale, dei paesaggi interiori, dei paesaggi “di puntini”, come li definisce lei stessa, di quella ricerca sulla complessità semantica che domina la scena intellettuale e artistica degli anni Sessanta, in cui l’artista opera con la sua personalissima lettura del reale mediata dalla poesia.

Realtà in equilibrio. Un titolo per tre mostre a Roma

Nel 1982 una mostra collettiva apriva alla Galleria Il Segno. Alcuni artisti impegnati nella ricerca filosofica e poetica sull'arte venivano presentati al pubblico con un testo di Fausto Melotti. La Galleria Nazionale di Roma ripropone i loro lavori in un ciclo di mostre