La perfezione barocca di Gian Lorenzo Bernini (1598-1680) proiettata all’interno della Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa, luogo di culto conosciuto universalmente per l’opera site-specific Untitled del grande artista americano Dan Flavin.
È in questa cornice che avverrà sabato 15 settembre ore 20.30 la proiezione dell’inedito docufilm Bernini che presenterà una selezione di oltre 60 capolavori esposti presso Villa Borghese di Roma. L’incontro sarà introdotto da Francesco Invernizzi, fondatore e Amministratore Delegato di Magnitudofilm, e da Anna Bernardini, direttrice della Villa e della Collezione Panza a Varese.
L’evento aprirà la rassegna cinematografica Il cinema, le città e… promosso da Fondazione Ente dello Spettacolo in occasione della Milano MovieWeek 2018; tre appuntamenti che avranno al centro l’arte, le periferie e le persone in una discussione insolita tra cinema e città nella cornice suggestiva di una Chiesa periferica.

Dati correlati
AutoreGian Lorenzo Bernini
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.