Arriva quest’anno alla settantottesima edizione la Biennale del Whitney Museum di New York, una delle mostre più importanti al mondo. Nata nel 1932 come kermesse annuale e divenuta poi biennale nel 1973, la manifestazione rappresenta un punto di riferimento imprescindibile per comprendere lo stato dell’arte americana contemporanea. 63 artisti statunitensi espongono nelle sale del museo lavori realizzati con media diversi, dalla pittura, all’installazione, dalla fotografia alla realtà virtuale. In questo video, il primo episodio di una mini-serie di tre, curatori e artisti ripercorrono la storia della biennale dalla sua fondazione a oggi, ben spiegando la sua vocazione di “rassegna del presente”, una mostra che vuol essere lo specchio di un momento storico preciso.

http://whitney.org/Exhibitions/2017Biennial

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.