Intervista: Francesco Sala
Film maker: Cesar Mezzatesta
Coordinamento: Helga Marsala
Pruduzione: Artribune Television

Nel giorno dell’inaugurazione di “Startmilano”, edizione numero 7, abbiamo intervistato il suo presidente, Pasquale Leccese. Siamo a Vialla Reale, in via Palestro, in occasione del cocktail di presentazione. Con Leccese abbiamo parlato di Milano, naturalmente. Con un occhio attento alle gallerie e allo stato di salute del sistema dell’arte cittadino. Eccovi, insieme a qualche cenno sulla nuova formula di Start (quest’anno non più concentrata in un weekend, ma spalmata lungo dieci giorni), una serie di lucide considerazione intorno alla situazione: la crisi e le difficoltà economiche, le fiere internazionali che prosciugano troppe risorse, il rapporto con le istituzioni, l’eccesso di burocrazia, il decentramento degli spazi e la carenza dei servizi, ma anche quella cattiva abitudine tutta italiana di lamentarsi troppo: chi l’ha detto, per esempio, che spostarsi dal centro verso la periferia per vedere una mostra debba essere un problema? Infine, immancabile, un commento su MiArt, la fiera milanese che non molla ma che ancora, purtroppo, non decolla…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma, dove è stata anche responsabile dell'ufficio comunicazione. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali. Dal 2018 al 2020 ha lavorato come Consulente per la Cultura del Presidente della Regione Siciliana e dell'Assessore dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana.