Torna a Lione la Fête des Lumières. Ecco le straordinarie immagini e video

Tre giorni di proiezioni su palazzi, chiese e monumenti, luminarie, video mapping, light show, grandi installazioni. Lo scorso anno fu annullata dopo gli attentati di Parigi

Fête des Lumières 2016, Lione © Ville de Lyon Fabrice Dimier
Fête des Lumières 2016, Lione © Ville de Lyon Fabrice Dimier

Lo scorso anno, come moltissimi eventi in Francia, fu annullata sull’onda del terrore diffuso nel Paese dopo gli attentati di Parigi, e in segno di rispetto per le tante vittime della violenza estremista. Anche se le misure di sorveglianza sono state strettissime, quest’anno è però tornata in grande stile la Fête des Lumières di Lione, uno dei più antichi eventi-spettacoli legati alle luci al mondo, che si tiene ogni anno nella seconda città francese in occasione delle celebrazioni per l’Immacolata Concezione.

L’evento, che nell’ultima edizione, quella del 2014, aveva richiamato quasi 3 milioni di visitatori, prevede in tutta la città sculture urbane, proiezioni su palazzi, chiese e monumenti, luminarie, video mapping, light show e grandi installazioni. Gli highlights di quest’anno erano un viaggio sulle orme di Jules Verne pensato per Place Bellecour, una fontana luminosa in Place des Jacobins, un progetto legato alla città cinese di Zigong in Rue de la République: per chi si fosse perso lo spettacolo appena concluso, ecco immagini e video…

www.fetedeslumieres.lyon.fr/

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.