La Terza Edizione dei Brera Design Days a Milano

Brera cuore del design milanese anche in ottobre. A 6 mesi esatti dall’inizio del Salone del Mobile, torna l’evento ideato e curato da Cristian Confalonieri e Paolo Casati, fondatori di Studiolabo e Brera Design District, che in 7 giorni presenta 36 talk, 12 workshop, con 145 ospiti e 11 mostre in 23 sedi.

Dulux Colour Futures Colour of the Year 2019 Palette Inspiration Global BC

Se siete in astinenza da atmosfera del Salone del Mobile, oppure volete semplicemente sapere che cosa ne è del Design, a Milano, in attesa della Design Week di Aprile, la terza edizione dei Brera Design District offre un buon carotaggio, una buona prova di previsione su quel che sta succedendo in città. A 6 mesi esatti dall’inizio del Salone del Mobile, torna l’evento ideato e curato da Cristian Confalonieri e Paolo Casati, fondatori di Studiolabo e Brera Design District, con un programma fittissimo di eventi.

IL PROGRAMMA

Saranno sei, quest’anno le sedi principali: l’immancabile Microsoft House (viale Pasubio 21) e la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli (viale Pasubio 5), il Brera Design Apartment (via Palermo 1), Milano Luiss Hub for makers and students (via Massimo d’Azeglio 3), il Corriere della Sera – Sala Buzzati (via Balzan 3) e il Laboratorio Formentini per l’editoria (via Formentini 10). Senza dimenticare gli iconici 100×100 Group, Agape 12, Ariostea, CEA, Dieffebi, eFM, Foscarini, Meet Lab, Palazzo Giureconsulti, Pedini, Refin, Rubelli e Unopiù, solo per citarne alcuni.
Anche quest’anno, per la terza volta, la volontà di portare il design a Milano anche oltre al Salone del Mobile rafforza e conferisce un tema al crescente numero di talk, workshop, laboratori e mostre che sono state organizzate nel segno del generalista Design Your Life, anche se si parlerà di tendenze, politiche urbane e comunità, coding for kids, service design e molti libri. Tra i designer e i creativi presenti, non si dovrà dimenticare Giulio Iacchetti, Ferruccio Laviani, Elena Salmistraro, Matteo Ragni, Odo Fioravanti, gumdesign, i graphic designer Agathe Singer e Goran, il calligrafo Milen Balbuzanov, gli sperimentatori del digitale Jacopo Mele (inserito da Forbes tra gli under 30 più influenti nella politica europea), ma anche Lorenzo Ruggieri.

LE MOSTRE

Oltre ai vari momenti di approfondimento, sono in programma alcune mostre, tra cui Beato Design in collaborazione col Museo dei Madonnari con sei street artist che creeranno dal vivo per le strade di Brera la loro interpretazione dell’immagine di sei maestri del design (che verranno venerati come dei santi, per l’appunto); Mostro Graphic Design Camp, col meglio della grafica internazionale al Laboratorio Formentini per l’Editoria, e infine Tramezzino – Intramezzo amoroso a Milano del fumettista Bacilieri che omaggia Milano e le sue icone architettoniche.

–   Ginevra Bria

Brera Design Days. Design Your Life
Terza edizione, dal 12 al 18 ottobre 2018
Distretto di Brera, Milano
7 giorni | 36 talk | 12 workshop | 145 ospiti | 11 mostre | 23 location
Ingresso gratuito previa registrazione su
www.breradesigndays.it

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.