Bologna. 10 opere da non perdere ad Arte Fiera

Si può riassumere una fiera da 150 gallerie in 10 opere? Ovviamente no, ma noi ci proviamo lo stesso. Le trovate qui sotto, in rigoroso ordine alfabetico. E poi andate a leggere anche quali sono – a nostro parere – i 7 stand da non perdere di Arte Fiera a Bologna

Arte Fiera 2017. Alberto Burri (particolare). Courtesy Tornabuoni Arte. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Alberto Burri (particolare). Courtesy Tornabuoni Arte. Photocredit Irene Fanizza

ALBERTO BURRI

Arte Fiera 2017. Alberto Burri (particolare). Courtesy Tornabuoni Arte. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Alberto Burri (particolare). Courtesy Tornabuoni Arte. Photocredit Irene Fanizza

Un piccolo Burri, brandelli di sacchi e… tre banconote, che rarissimamente si vedono nelle sue composizioni. Siamo nel 1943, e così si spiega quel one hundred Lire.

MARCO CINGOLANI

Arte Fiera 2017. Marco Cingolani. Courtesy Galleria Thomas Brambilla. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Marco Cingolani. Courtesy Galleria Thomas Brambilla. Photocredit Irene Fanizza

Torna in qualche modo alle sue origini, Marco Cingolani. Questa è un’enorme tela dipinta coi gessetti colorati, per raccontare la Battaglia di Waterloo dal punto di vista dei vincitori. A un prezzo incredibilmente affordable rispetto a qualità e storia dell’artista.

FABRIZIO COTOGNINI

Arte Fiera 2017. Fabrizio Cotognini (particolare). Courtesy Prometeogallery. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Fabrizio Cotognini (particolare). Courtesy Prometeogallery. Photocredit Irene Fanizza

Una Moleskine estrusa, per raccontare una storia con una infilata di disegni puntuti e precisi. Fabrizio Cotognini è uno di quegli artisti che fareste bene a tenere d’occhio.

ENZO CUCCHI

Arte Fiera 2017. Enzo Cucchi (particolare). Courtesy Galleria Emilio Mazzoli. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Enzo Cucchi (particolare). Courtesy Galleria Emilio Mazzoli. Photocredit Irene Fanizza

Ci sono artisti che danno tutto in pochi anni e poi farebbero meglio a ritirarsi, invece di ripetere stancamente se stessi. Enzo Cucchi non fa parte di quella schiera: questo dipinto è del 2010, ed è sopraffino.

PIERO GILARDI

Arte Fiera 2017. Piero Gilardi (particolare). Courtesy Galleria Biasutti & Biasutti. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Piero Gilardi (particolare). Courtesy Galleria Biasutti & Biasutti. Photocredit Irene Fanizza

Un classico Tappeto Natura di Piero Gilardi. Ne avete visti tanti? Magari sì, ma questo è fra i migliori: anno giusto (1965), grandi dimensioni, conservazione perfetta (che vuol dire, soprattutto, con una certa dose di usura del tempo).

FAUSTO MELOTTI

Arte Fiera 2017. Fausto Melotti. Courtesy Galleria Mazzoleni (particolare). Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Fausto Melotti. Courtesy Galleria Mazzoleni (particolare). Photocredit Irene Fanizza

Una scultura lieve e insieme pesante, un gioco di segmenti e sfere in metallo che dimostrano quanto la scultura italiana di quegli anni – siamo nel 1967 – abbia raggiunto vette himalayane.

GIANNI PETTENA

Arte Fiera 2017. Gianni Pettena. Courtesy Galleria Bonelli. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Gianni Pettena. Courtesy Galleria Bonelli. Photocredit Irene Fanizza

Tre fasi progettuali di una Ice House di Gianni Pettena. Sono i suoi anni americani, precisamente il 1972. Un assaggio in stand, la grande e imperdibile mostra in galleria a Milano.

MUSTAFA SABBAGH

Arte Fiera 2017. Mustafa Sabbagh. Courtesy Galleria Marcolini. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Mustafa Sabbagh. Courtesy Galleria Marcolini. Photocredit Irene Fanizza

Made in Italy è un progetto del 2015. A dimostrazione che l’arte non è sempre platealmente scollegata dalla realtà che la circonda. Un progetto che trovate nello stand di una promettente e giovane galleria forlivese.

ARCANGELO SASSOLINO

Arte Fiera 2017. Arcangelo Sassolino. Courtesy Galleria Niccoli + Galleria Rolando Anselmi. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Arcangelo Sassolino. Courtesy Galleria Niccoli + Galleria Rolando Anselmi. Photocredit Irene Fanizza

Sempre al limite della rottura, le opere di Arcangelo Sassolino. Come queste lastre di vetro sorrette pericolosamente da una morsa. Le trovate nello stand-combo che mette insieme Niccoli di Parma e Rolando Anselmi di Berlino.

TANCREDI

Arte Fiera 2017. Tancredi. Courtesy Galleria dello Scudo. Photocredit Irene Fanizza
Arte Fiera 2017. Tancredi. Courtesy Galleria dello Scudo. Photocredit Irene Fanizza

Prima la grande retrospettiva alla Collezione Guggenheim, in corso fino a metà marzo, poi gli ottimi risultati in asta. Tancredi sta vivendo un momento di grande riscoperta, e in fiera ci sono esempi notevoli come questo.

Evento correlato
Nome eventoArte Fiera 2017
Vernissage26/01/2017 ore 17 su invito (preview sempre su invito ore 12-21)
Duratadal 26/01/2017 al 30/01/2017
Generiarte moderna e contemporanea, fiera
Spazio espositivoBOLOGNAFIERE
IndirizzoViale Della Fiera 20 - Bologna - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.