Emiliano Ponzi – Il canto dei folli

Parma - 27/10/2018 : 18/11/2018

Antica Farmacia + presenta uno degli illustratori italiani più apprezzati, riconosciuti e premiati al mondo: Emiliano Ponzi.

Informazioni

  • Luogo: ANTICA FARMACIA +
  • Indirizzo: Vicolo SanTiburzio 5– 43121 - Parma - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 27/10/2018 - al 18/11/2018
  • Vernissage: 27/10/2018 ore 19
  • Autori: Emiliano Ponzi
  • Curatori: Camilla Mineo
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: Sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20

Comunicato stampa

L’esposizione, a cura di Caracol Art Gallery di Torino e Camilla Mineo, si intitola “Il canto dei folli”, in omaggio alla raccolta poetica di Charles Bukowski riedita da Feltrinelli con copertina illustrata da Ponzi. La mostra raccoglie alcuni dei lavori più significativi degli ultimi sedici anni dell’artista come le numerose commissioni realizzate per le testate giornalistiche più importanti del mondo dal New York Times a Le Monde, le copertine di libri, le collaborazioni con la Triennale di Milano e aziende come Louis Vuitton, Bulgari, Armani, Ferrari e Lavazza

Le ambientazioni dei suoi lavori si rifanno alle atmosfere di Edward Hopper, dove l’autore si annulla, si posiziona di lato e discretamente racconta un attimo della vita che scorre al suo fianco con il suo stile concettuale, netto e raffinato.

Emiliano Ponzi (Ferrara, 1978) è uno degli illustratori italiani più apprezzati, riconosciuti e premiati al mondo. Anzi, paradossalmente, viene scoperto e apprezzato prima negli Stati Uniti che non in Italia. Ponzi realizza il suo primo lavoro importante come illustratore nel 2004 per il New York Times, a cui dobbiamo la sua rivelazione. Da quel momento in poi, la sua carriera è un’escalation di riconoscimenti, premi e progetti sempre più significativi e internazionali.
Nel corso degli anni lavora per The New York Times, Le Monde, The New Yorker, Louis Vuitton, Moma NY, Der Spiegel, Penguin Books, Hyundai, Esquire e Amnesty International. Tra tanti nomi italiani troviamo invece Armani, Bulgari, Gucci, La Repubblica, Feltrinelli, Lavazza, TIM, Pirelli, Ferrari e La Triennale Design Museum.
Tra i più importanti riconoscimenti ci sono Young Guns Award dal The New York Art Directors Club e l’ambito Gold Cube dal The Art Directors Club of New York. Vince inoltre diverse medaglie – anche d’oro e d’argento – alla Society of Illustrators di New York e riceve la menzione speciale della Society of Illustrators di Los Angeles. Nel 2015 la Penguin Books gli commissiona un libro che racconti la sua storia, in occasione dell’ottantesimo compleanno della casa editrice. Ponzi realizza dunque un silent book capolavoro, The Journey of Penguin, dove racconta le peripezie del pinguino più famoso dell’editoria mondiale.
Nel febbraio del 2018 pubblica il suo secondo libro, dopo The Journey of Penguin (Penguin Book), The Great New York Subway Map, commissionato dal MoMA di New York insieme al New York Transit Museum.

Sangue di drago e arte per tutti. Emiliano Ponzi a Parma

Colorate e geometriche, le illustrazioni di Emiliano Ponzi fanno capolino tra gli scaffali di una vecchia farmacia, tra vasi di componenti chimici, antichi volumi con ricette per medicamenti e strani strumenti scientifici. È la prima mostra del progetto Antica Farmacia +, che a Parma svilupperà un format d'arte ed eventi tutto da seguire.