È partito il primo Milano Graphic Festival. Le immagini

Si svolge fino al 27 marzo per tutta la città metropolitana – ma le sedi principali sono BASE Milano e Certosa Graphic Village – la prima edizione della manifestazione dedicata alle innumerevoli possibilità dell’illustrazione e del graphic design. Ecco le immagini del festival

SIGNS a BASE Milano foto Isabel Rosanova (7)
SIGNS a BASE Milano foto Isabel Rosanova

Tre giorni di mostre, workshop, talk, studio visit e performance dedicati al complesso e variegato mondo della grafica e dell’illustrazione: è partita la prima edizione di Milano Graphic Festival, promossa da SIGNS e prodotta da h+ Milano, che fino al 27 marzo 2022 anima con oltre 80 appuntamenti centri d’arte, spazi culturali, nuovi distretti creativi e realtà sparse su tutto il territorio metropolitano.

Dai musei alle scuole, dagli archivi agli studi, passando per gallerie d’arte e librerie, la nuova manifestazione si presenta come una grande festa aperta a tutti, non solo agli addetti ai lavori, per far appassionare studenti, cittadini e curiosi. Oltre a importanti istituzioni culturali coinvolte – come ADI Design Museum, Mudec, Castello Sforzesco, MUBA – Museo dei Bambini Milano, Casa degli Artisti e Fondazione Sozzani – i due hub principali dell’evento sono BASE Milano (in zona Tortona) e Certosa Graphic Village, nuovo spazio dedicato alla creatività situato nel quartiere a nord-ovest di Milano. Tra i protagonisti di Milano Graphic Festival, a cura di Francesco Dondina, si contano nomi quali Paola Antonelli, Luca Barcellona, Franco Achilli, Studio FM, Claudia Neri, Ginette Caron e CamuffoLab: voci corali e polifoniche in grado di rappresentare il mondo della grafica come strumento della nostra quotidianità che da sempre contribuisce a dare un volto importante all’identità e alla cultura del Paese. Ecco le immagini della manifestazione…

– Giulia Ronchi

Milano Graphic Festival
Fino al 27 marzo 2022
BASE Milano
Via Bergognone 34, Milano
Orari: 10.30 – 19.30

Certosa Graphic Village
Via Giovanni da Udine 45, Milano
Orari: venerdì 25 marzo 14.30 – 19.30 1 sabato 26 e domenica 27 marzo 10.30 – 19.30
[email protected]

Programma completo: www.milanographicfestival.com

Eventi d'arte in corso a Milano

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giulia Ronchi
Giulia Ronchi è nata a Pesaro nel 1991. È laureata in Scienze dei Beni Culturali all’Università Cattolica di Milano e in Visual Cultures e Pratiche curatoriali presso l’Accademia di Brera. È stata tra i fondatori del gruppo curatoriale OUT44, organizzando mostre e workshop con artisti emergenti del panorama milanese. Ha curato il progetto Dissuasori Mobili, presso il festival di video arte “XXXFuoriFestival” di Pesaro. Ha collaborato con le riviste Exibart e Artslife, recensendo mostre e intervistando personalità di spicco dell’arte. Ha collaborato con le testate femminili Elle, Elle Decor, Marie Claire e il maschile Esquire scrivendo di arte, cultura, lifestyle, femminismo e storie di donne.