La fashion week di Parigi ha visto trionfare Virgil Abloh, autore di creazioni sempre più trasversali.
La parabola creativa di Jacquemus, nome d’arte dello stilista Simon Porte. Fra determinazione e minimalismo.
Fino al 28 luglio, al Palazzo delle Esposizioni, è in mostra il progetto Paradise Garage, 50 immagini dedicate a Roma dal fotografo Jeff Bark. In questo video, il making of delle opere
Tutti pazzi per Il Trono di Spade. Un po’ meno per i due spot di Dolce & Gabbana, che vedono protagonisti due attori della celebre serie tv americana. Le critiche non sono mancate, nonostante la sontuosa produzione. Troppi cliché? Secondo gli stilisti questa è Napoli: pizza, Pulcinella e feste in strada. Senza fare troppo gli intellettuali…
Modello, icona di stile, personaggio cult amato da star del pop come Lady Gaga, Zombie Boy si è spento giovanissimo. Un caso di suicidio che, inevitabilmente, richiama la trama di una storia personale controversa, sconfinata in una dimensione artistica ed estetica singolare.
Sono i cartelloni pubblicitari più chiacchierati della primavera 2017. Niente di particolare, a parte la bellezza assurda del soggetto. Ma c’è chi contesta l’ennesima ostentazione di corpi finti, perfetti…
Un marchio giovane dello streetwear collabora con uno storico produttore di pasta. Italianissimi entrambi. Uno eccentrico e l’altro fedele alla tradizione, in fatto di stile ma anche di famiglie. Nascono una collezione e un packaging audace.
Una start-up nel campo del Made in Italy, tutta orientata al rispetto dell’ambiente, al valore del local e all’artigianalità. Un designer si inventa un progetto finanziato tramite crowdfunding. Ed è subito un successo. L’idea arriva dal mare, dai pescherecci, dalle spiagge del Tirreno...
I fashion designer si stanno già cimentando con abiti e produzioni che utilizzano questo colore. Ecco chi ha già prodotto i primi must-have.
Storia di Coco Chanel. Storia, cioè, di una bambina povera cresciuta dalle suore. E che mai si è fatta abbattere dalla realtà, o presunta tale. Una storia di conti e marinai, di incidenti e profumi. Così, se con questo caldo volete vestirvi solo con due gocce, saprete meglio cosa avrete addosso.
Salutato ora come il più grande centro commerciale di Roma, ora come il maggiore d’Italia, se non dell’Europa intera, Euroma2 è in ogni caso – con i suoi 50mila mq di superficie calpestabile – uno shopping mall mastodontico. Pronto ogni giorno ad accogliere migliaia di clienti, che ne escono sorridenti o imbufaliti o magari solo stanchi, ma quasi sempre carichi di pacchi, buste e sacchettini. Un nuovo articolo della rubrica Inpratica.
Là dove un tempo costruivano aerei trova ora spazio il quartier generale del marchio Gucci. In una zona di Milano che ancora aspetta il suo definitivo rilancio

I PIÙ LETTI