Linee semplici, geometrie minimali, colori primari e niente decorazioni. Questi i principi del design moderno secondo il Bauhaus. Un'estetica che continua a influenzare gli artisti, ma anche gli stilisti di tutto il mondo
I fashion designer si stanno già cimentando con abiti e produzioni che utilizzano questo colore. Ecco chi ha già prodotto i primi must-have.
Là dove un tempo costruivano aerei trova ora spazio il quartier generale del marchio Gucci. In una zona di Milano che ancora aspetta il suo definitivo rilancio
Vero e proprio fenomeno di costume, le sneaker Triple S di Balenciaga hanno introdotto una rivoluzione estetica nel settore. Guadagnando un successo clamoroso.
La sfilata prêt-à-porter Autunno-Inverno di Dior, svoltasi ai giardini del Museo Rodin, è stata un inno alla ribellione femminista nell’arte e l’affermazione della femminilità secondo il brand.
La Fondazione Geiger di Cecina ospita “Vogue. Donna e stile nell'arte dell'illustrazione”: uno straordinario tuffo nel passato, tra le più importanti copertine e i momenti salienti della storia del magazine americano. A raccontarci cosa è successo e cosa è cambiato c'è Ivan Shaw, direttore della Fotografia per Vogue America.
Storia di Coco Chanel. Storia, cioè, di una bambina povera cresciuta dalle suore. E che mai si è fatta abbattere dalla realtà, o presunta tale. Una storia di conti e marinai, di incidenti e profumi. Così, se con questo caldo volete vestirvi solo con due gocce, saprete meglio cosa avrete addosso.
Tutti pazzi per Il Trono di Spade. Un po’ meno per i due spot di Dolce & Gabbana, che vedono protagonisti due attori della celebre serie tv americana. Le critiche non sono mancate, nonostante la sontuosa produzione. Troppi cliché? Secondo gli stilisti questa è Napoli: pizza, Pulcinella e feste in strada. Senza fare troppo gli intellettuali…
Salutato ora come il più grande centro commerciale di Roma, ora come il maggiore d’Italia, se non dell’Europa intera, Euroma2 è in ogni caso – con i suoi 50mila mq di superficie calpestabile – uno shopping mall mastodontico. Pronto ogni giorno ad accogliere migliaia di clienti, che ne escono sorridenti o imbufaliti o magari solo stanchi, ma quasi sempre carichi di pacchi, buste e sacchettini. Un nuovo articolo della rubrica Inpratica.
La storica azienda parigina il prossimo 8 marzo inaugura a Roma il festival itinerante con cui fa conoscere al vasto pubblico i segreti e le tecniche dei propri maestri artigiani
Modello, icona di stile, personaggio cult amato da star del pop come Lady Gaga, Zombie Boy si è spento giovanissimo. Un caso di suicidio che, inevitabilmente, richiama la trama di una storia personale controversa, sconfinata in una dimensione artistica ed estetica singolare.
Metti un condor al posto del coccodrillo più famoso del fashion world. Oppure una tigre, una tartaruga, un’iguana. Lacoste osa, nel nome dell’impegno animalista e ambientalista, cancellando il suo mitico marchio per una collezione speciale. E l’idea è vincente.

I PIÙ LETTI