Sono state appena inaugurate, le nuove installazioni permanenti che il designer Herman Kuijer ha progettato per due sottopassaggi della città olandese di Zutphen - firmati da Mari Baauw e dallo studio Maurer United architects - che collegano una nuova area urbana...
In breve è divenuto un caso di studio in tema di architettura e urbanistica “green”, di riconversione di un manufatto ormai obsoleto e pure scomodo in una risorsa in grado di migliorare la qualità della vita. Il tutto inserito...
Celebra il ruolo della matematica l’appena inaugurato Mathematics: The Winton Gallery, il nuovo allestimento permanente dello Science Museum londinese progettato dall’archistar
Cento anni di architettura condensati in cinque personaggi, emblemi di alienazione e caos, conseguenze del selvaggio sviluppo urbano di metropoli e megalopoli. Dall’Art Nouveau all’High Tech, per un’installazione che accosta disegno, pittura, architettura e letteratura. Concepiti come parti integranti di un’opera unica. Tutto questo è Mira Caselius a Cagliari.
Di recente pubblicazione, “ATLAS of emerging practices: being an architect in the 21st century” è curato da Itinerant Office. In questa intervista il fondatore dello studio, l’architetto e curatore Gianpiero Venturini, commenta gli esiti della ricerca condotta su 95 studi europei emergenti, confluiti nel libro, e annuncia le novità di New Generations Festival, al MACRO di Roma dal 5 all’8 settembre.
Inaugura ufficialmente domani 29 giugno il MAGMA - Museo delle Arti in Ghisa di Follonica. Un monumento di archeologia industriale che racconta, con la sua presenza, una storia. Quella della siderurgia italiana e della provincia toscana dal passato operaio e laborioso. Dell’edificio ne abbiamo parlato con i progettisti Marco Del Francia e Barbara Catalani, specializzati nel campo degli allestimenti museali e del restauro.
Nuovo capitolo della rubrica di Luigi Prestinenza Puglisi dedicata alle storie degli architetti italiani. Stavolta tocca a Giancarlo De Carlo.
Vi abbiamo consigliato sette libri imperniati su “storie italiane”. La settimana dopo, altri sette libri di narrativa che chiamano in causa l’arte, e poi le mostre (e i cataloghi) da non perdere a Venezia, e ancora sette monografie su personaggi fondamentali. E ora? Ora si parla di segni: da quelli mastodontici sulle città a quelli più discreti intorno a Pinocchio.
Architetto e curatore della Triennale di Lisbona, Diogo Seixas Lopes è scomparso pochi giorni fa a soli 43 anni. Qui trovate il ricordo di Mariabruna Fabrizi e Fosco Lucarelli, titolari dello studio Microcities.
L’architetto portoghese riunisce negli ambienti del Maxxi di Roma una raccolta di progetti architettonici declinati attorno al tema del sacro. Entrando in un dialogo diretto con il contesto museale.
Dopo cinque anni non è cambiato nulla. L’ex Arsenale de La Maddalena è ancora una grande architettura abbandonata, senza futuro. Ne abbiamo parlato con Stefano Boeri, architetto del complesso, che vede nel G8 del 2017 la sua unica chance.
Paesaggio, sostenibilità e sensibilizzazione: sono queste le parole chiave dell’11esimo Meeting del Consiglio d’Europa per l’implementazione della Convenzione Europea del Paesaggio. Ecco cosa è successo in Sardegna.

I PIÙ LETTI