Un documentario in prima visione guida il pubblico alla scoperta della mostra del museo capitolino, dedicata all’evoluzione architettonica del modello abitativo giapponese dal dopoguerra a oggi
Un’idea più che mai attuale, che fornisce risposte innovative a problematiche di carattere sociale, economico e culturale, e allo stesso tempo contribuisce al rilancio dell’immagine capitolina. Quale? Quella del concorso di idee Vocazione Roma, istituito dall’omonima associazione nata nel...
MAXXI, Roma – fino al 30 aprile 2016. Il museo romano dedica un’attenta rassegna ai grandi mutamenti di cui è protagonista una delle città più controverse e affascinanti della storia recente. Vivace e tormentata, Istanbul è diventata il simbolo del cambiamento globale.
Portable Classic è il titolo della mostra co-curata da Salvatore Settis e Davide Gasparotto negli spazi di Ca' Corner della Regina, sede veneziana della Fondazione Prada. Parallelamente la maison ha aperto al pubblico la nuova sede milanese della fondazione...
L'operazione che Hans Ulrich Obrist – critico, storico dell'arte e curatore della Serpentine Gallery di Londra – ha scelto di portare avanti quest'anno per il Padiglione Svizzero alla XIV Biennale di Architettura di Venezia sembra essere, almeno rispetto alla...
Prima panoramica dei progetti presentati negli spazi delle Corderie e delle Artiglierie dell’Arsenale, dopo le curatrici irlandesi hanno mantenuto integra e leggibile l’architettura storica
Tra arte e architettura, Triggering Reality investe gli spazi del Museo Pecci. Da Atelier Van Lieshout a DUS architects, da Krijn de Koning a NIO Architects, le sale diventano piattaforme per nuovi ambiti. Nuove linee estetiche nella cultura olandese del progetto. A Prato fino al 10 marzo.
Ve la ricordate quella storia del nuovo Museo Pecci di Prato (il famoso anello dell’architetto Maurice Nio) che doveva inaugurare in tempo o addirittura in anticipo segnando una sorta di record tra le opere pubbliche italiane e ancor più...
A poche settimane dalla scomparsa del celebre progettista, l’amico e collega Pippo Ciorra ne evoca la memoria con un ricordo sentito. Per non dimenticare che l’architettura è, prima di tutto, una disciplina concreta, da salvaguardare in maniera consapevole e critica.
Dal 12 al 15 ottobre, Milano celebra l’incontro tra le due discipline, con la quarta edizione dell’appuntamento ideato e diretto dall’archistar del Bosco Verticale
Arriva da oltremanica una nuova chiave per l’approccio alle questioni d’arte in “modalità estiva”. Promette infatti di non fermarsi, anche durante quella che dovrebbe essere la sua canonica pausa vacanziera, l’Architectural Association di Londra, che per la sua AA...
Si può pensare ad un intervento di forte e massiccia contemporaneità all’interno del tessuto urbanistico più storicizzato, fisso e ingessato al mondo? Certamente: e senza nemmeno gridare allo scandalo, all’eresia, alla calata dei lanzichenecchi che distruggono le bellezze nostrane....

I PIÙ LETTI