Quasi dimenticato dalla critica, Cesare Ligini torna alla ribalta nel racconto di Luigi Prestinenza Puglisi, che ricorda i suoi più ambiziosi progetti architettonici. Fra spinte minimali e input barocchi.
Rappresentare l’essere umano nel suo habitat quotidiano: questo si prepone la serie girata dai due “artisti architetti” Bêka e Lemoine. Dopo 10 tappe in altrettante città del mondo Homo Urbanus approda a Venezia. Ecco il trailer del film.
Quali sono stati gli edifici simbolo del 2016? Ripercorriamo le tappe salienti dell’anno in chiusura, a partire da 10 tra i nuovi interventi aperti negli ultimi 12 mesi.
Ultimi giorni di apertura, a Barcellona, per la mostra che ripercorre l’iter del più rilevante premio di architettura su scala europea. Oltre al progetto espositivo, che farà tappa in altre città, sono disponibili il catalogo e l’app: due strumenti utili per viaggiare in Europa ed esplorare il panorama architettonico dei diversi stati.
Nel vertiginoso trend di crescita dell’arte in India, le attività “volatili” – mostre, fiere d’arte, summit internazionali – non mettono in secondo piano l’attenzione anche alle strutture, che anzi produce progetti per due nuovi musei. A Calcutta si punterà sull’arte...
Un piccolo padiglione nel Parc de la Villette. Di un arancione squillante, fin troppo visibile. È l’opera dello studio parigino Jakob+MacFarlane – quelli della Cité de la Mode et du Design, tanto per citare la loro impresa forse più...
Sede di grandi istituzioni culturali, Chicago, da ottobre, ospiterà un nuovo spazio espositivo nel quartiere di Lincoln Park, progettato dall’architetto Tadao Ando, vincitore del Premio Pritzker nel 1995
La Biennale di Venezia sceglie la Giornata internazionale dei diritti della donna per annunciare l’assegnazione del Leone d’oro alla memoria dell’architetta, designer, scenografa, artista e critica italiana naturalizzata brasiliana. Alla vigilia del trentennale della scomparsa
620 giorni dopo il crollo del Viadotto Polcevera progettato da Riccardo Morandi, è stata posizionata l’ultima campata del nuovo Ponte Per Genova. I passaggi successivi includono il completamento del manto stradale e il collaudo della struttura, opera di Renzo Piano
Il desiderio di espandere ulteriormente il museo era presente già da prima della sua apertura. Ora la Giunta conferma la volontà di proseguire il percorso nella torre a fianco, includendo opere mai esposte prima. Il progetto è stato annunciato oggi dal Sindaco Beppe Sala
Fuori tutti i dipinti, tra cui la storica collezione degli autoritratti avviata dal Cardinale Leopoldo de’ Medici nel Seicento; dentro due memoriali storici. Il percorso sopraelevato, progettato da Giorgio Vasari per volere di Cosimo I de’ Medici nel 1565, si appresta a diventare “una passeggiata panoramica ad accesso democratico”
Un teatro, un laboratorio, la sede di una banca, un museo, un centro oncologico e uno stadio. Ampio spettro tipologico, molti nomi noti: fra questi si sceglierà il principe dell’architettura britannica. Ovvero il vincitore del RIBA Stirling Prize 2012,...