Retrospettiva remix

Emozionante. La personale di Paolo Grassino negli spazi della Galleria Paola Verrengia di Salerno si pone come una corsa trattenuta. Che piega l'istante e mira a creare una potente e sospensione temporale, per frenare quella corsa frenata che si chiama vita. Ne abbiamo parlato con l’artista.

Happy Collecting, è nato Artspace. Nuovi modelli o specchietti per le...

Nuovo modello di commercio d’arte o vendita di multipli mascherata da fini filantropici? Domanda pertinente di fronte al lancio – il 29 marzo –...

Verso Est. Fra mostre e sessioni d’asta, a New York spopola...

Sarà che adesso si nota di più, dopo che Artprice ha “laureato” la Cina al top del mercato dell’arte internazionale. Fatto sta che l’arte...

È MIA ed è diversa da tutte

Una nuova fiera a Milano, con protagonista la fotografia. Uno stand per ciascun artista, un catalogo a schede, ma non solo. Eventi, incontri con gli autori e tutto il resto. Ne abbiamo parlato con Fabio Castelli, ideatore di MIA. Che ci assicura che la fiera ospitata a maggio al Superstudio Più sarà diversa da tutto quello che già c’è.

Otto art-camion, sugli Champs-Elysées. Luci e ombre per ArtParis numero tredici

Tanta arte da riempire diversi camion, ma con un carico piuttosto leggero. Così si potrebbe riassumere la tredicesima edizione di ArtParis, la fiera d’arte...

Brutta, ma interessante. Basilea tenta l’aggancio ai turisti con l’arte…

Emmenthal? Cioccolata? Magari coltellini pieghevoli? No, roba passata, apparato iconografico ormai adatto ai ricordi dei nostri nonni. Oggi è altro quello che alimenta la...

L’esercito di bronzo. In asta da Sotheby’s Hong Kong 25 Guerrieri...

È ormai un’icona dell’arte contemporanea cinese, qui interpretato dal grido agonizzante di 25 sculture in bronzo, alte 190 centimetri. Parliamo dell’autoritratto sghignazzante dell’artista...

Se Torino guarda agli altri

Artissima si sta istituzionalizzando? La fiera del Lingotto riesce a parlare con difficoltà alle gallerie più piccole, giovani, di ricerca? In fondo è normale, la kermesse torinese ha i suoi anni e non si può essere giovani a vita. Ecco perché nel capoluogo piemontese si creano spazi che, dal prossimo novembre, secondo quanto Artribune è in grado di anticipare, potrebbero essere riempiti. In uno strepitoso spazio vicino alla Gam sarebbe in preparazione The Others, "fiera satellite" orientata ai giovanissimi, alle gallerie neonate, alla ricerca più estrema. Cento espositori sul modello di Independent, di Sunday, di Zoo, di JustMad e di tutte quelle piccole e medie fiere di qualità che sono nate sul modello della Liste di Basilea.

Scampato pericolo. Restauro e Conservazione ripartono dal Salone di Ferrara

Se c’è una fetta di operatori dei Beni Culturali che ha tirato un bel sospiro di sollievo al recente annuncio del reintegro di fondi...

Frieze Art Fair 2011, il look sarà affidato a Kevin Carmody...

Forse un incarico beneaugurante, certamente una garanzia di grande visibilità, già “testate” con successo dai precedenti protagonisti. Che portano nomi importanti come quello di...

Sesta forza in campo, l’Italia manda venti gallerie alla conquista di...

A quasi tre mesi dal via, cominciano a definirsi i dettagli della quarantaduesima edizione di Art Basel, in programma dal 15 al 19 giugno....

BRIC, da Philips de Pury Londra la scena è per i...

È nato nell’ambito della comunicazione, ma da lì è già stato “assunto” dalla sociologia. Ora il musicale e simpatico termine BRIC – che riunisce...

I PIÙ LETTI