Aline Brosh McKenna & Ramón K. Pérez – Jane (BAO Publishing, Milano 2019)

Fantagraphic. Una rivisitazione a fumetti del romanzo “Jane Eyre”

Il romanzo capolavoro di Charlotte Brontë, che dal 1847 continua a godere di un immutato culto da parte di generazioni di lettori e soprattutto lettrici, arriva ora in una smagliante riscrittura a fumetti.
starman

David Bowie in salsa sci-fi, nelle illustrazioni di Todd Alcott. L’intervista all’autore

Circola in questi giorni sul web una serie di illustrazioni vintage ispirate alle canzoni più celebri di David Bowie. A realizzarle, il graphic-artist americano Todd Alcott. Lo abbiamo incontrato per capire qualcosa in più sul progetto.

La scomparsa di Sergio Toppi, l’audace

Maya o non Maya, per gli appassionati dell’arte del fumetto questo 2012 è già stato abbondantemente apocalittico e luttuoso. Almeno tre le scomparse eccellenti e costernanti, di altrettanti maestri indiscussi della narrazione disegnata: il parigino Jean Giraud Moebius, il newyorkese Joe Kubert, il milanese Sergio Toppi.
Go Nagai - La Divina Commedia (J-POP, 2019)

Fantagraphic. La Divina Commedia secondo Go Nagai

In un sontuoso volume di 600 pagine J-Pop pubblica la “Divina Commedia” immaginata da Go Nagai. Incontro magistrale tra la rockstar di manga e anime e un caposaldo della letteratura.
Un ritratto di Gabriele di Benedetto, in arte AkaB

Muore a 43 anni Gabriele di Benedetto, fumettista italiano noto come AkaB

Il fumettista e illustratore milanese Gabriele di Benedetto – meglio noto come AkaB - è morto lo scorso 14 agosto. Figura instancabile del fumetto italiano, si è spento all'età di 43 anni
Roger Olmos – Cosimo

Il ritorno del Barone Rampante. In versione illustrata

L’illustratore spagnolo Roger Olmos ha messo in immagini – e solo in immagini, del tutto prive di testi – il celebre romanzo di Italo Calvino. Ne è nato un silent book comunque di grande pregnanza narrativa, oltre che di singolare valore estetico.
Milo Manara ‒ Caravaggio. La Grazia (Panini Comics, Modena 2019)

Milo Manara e Caravaggio. La seconda parte del fumetto in libreria

A circa tre anni dall’uscita del primo volume, debutta “Caravaggio – La Grazia”, secondo e ultimo volume dell’opera a fumetti che il grande Milo Manara ha dedicato alla vita di Michelangelo Merisi, uno degli artisti più geniali e controversi dell’età moderna.
Milo Manara, Caravaggio. La tavolozza e la spada, 2015, Panini Comics.

Arte e vita di Caravaggio. Secondo Milo Manara

Verrà presentato al Comicon di Napoli – festival che si tiene dal 30 aprile al 3 maggio – il primo di due volumi a fumetti, pubblicati da Panini Comics, che raccontano la vita di Caravaggio. L'opera è scritta e disegnata interamente da Milo Manara.
Canicola Edizioni

Fantagraphic. I 15 anni di Canicola, festeggiati con tre nuovi fumetti

Gli scaffali di Canicola Edizioni si arricchiscono con tre nuovi volumi, freschi di uscita. un fumetto per adulti, uno manga gekiga e un nuovo gioiello dedicato alle bambine ribelli. Non vi resta che sfogliarli tutti, e scegliere.
Manuele Fior ‒ Celestia (Oblomov Edizioni, Quartu Sant'Elena 2019) _cover (dettaglio)

Fantagraphic. Celestia, il nuovo fumetto di Manuele Fior

È appena uscita la prima parte di “Celestia”, la nuova storia a fumetti di Manuele Fior. Pubblicato da Oblomov, il libro riprende tematiche note al percorso dell’autore, declinandole in una luce tutta nuova e costruendo una storia forte, accompagnata da tavole di rara meraviglia.
Una tavola di Vincenzo Filosa. Courtesy l’artista

Torna “Fumetti nei musei”, il progetto che porta la grande arte nel mondo dei...

Ne avevamo parlato lo scorso anno con grande entusiasmo. “Fumetti nei musei”, l'iniziativa che porta il fumetto nelle grandi istituzioni d'Italia, torna con una seconda edizione. Ecco i 29 nuovi autori scelti per raccontare, attraverso il disegno, le eccellenze artistiche della penisola.
Prof. Bad Trip – Psycho (Eris Edizioni, Torino 2017). Copertina

Fantagraphic. Lo strano caso del Professor Bad Trip

Resuscita momentaneamente in libreria una leggenda dell'underground italiano. Scomparso nel 2006 appena 43enne, lo spezzino Gianluca Lerici, universalmente noto come Professor Bad Trip, per due buoni decenni ha interpretato al meglio nel nostro Paese la controcultura visiva alternativa e lisergica internazionale.

I PIÙ LETTI