Estate 2016. Mostre e festival da non perdere in Puglia

Prosegue l’itinerario agostano alla scoperta delle mete cultural-vacanziere più calde dello Stivale. Ora si sbarca in Puglia, per un tour fra centro e periferia.

Francesco Cuna
Francesco Cuna

UN MESE CALDO
Agosto è entrato nel vivo insieme al grande esodo dei vacanzieri estivi. Si sa, la Puglia è bagnata da due mari e di questi tempi le spiagge e i luoghi di villeggiatura sono presi d’assalto non solo dai residenti, ma anche e soprattutto dai numerosi turisti provenienti sia dall’Italia sia dall’estero. Si sa o forse non si sa, ma la Puglia non è solo mare, cibo e divertimento poiché in questo periodo dell’anno l’offerta culturale della regione si moltiplica e propone, da nord a sud e dalla città alla periferia, lungo tutto il territorio, una serie di iniziative culturali di rilievo. Grandi e piccole mostre che coinvolgono non solo i luoghi turistici per eccellenza ma anche spazi indipendenti, festival, gallerie e fondazioni. Da Bari a Trani, passando per Foggia, Taranto e Lecce ecco alcune delle soluzioni espositive e culturali più interessanti che, per chi si trova in Puglia in questi giorni, meritano di essere vissute. A partire dalla visita al Museo Pino Pascali di Polignano a Mare, che di fatto è l’unico museo d’arte contemporanea in regione e che fino al 2 settembre ospita due personali firmate da Angelo Filomento (a cura di Antonio Frugis) e Helidon Gjergji (a cura di Santa Nastro).

Francesco Cuna
Francesco Cuna

MATEMATICA E CASTELLI
Il legame tra matematica e arte è un tema sempre affascinante, soprattutto se la location è quella magica di Castel del Monte, ad Andria, che ospita, nelle quattro sale al pian terreno, non soltanto le riproduzioni dei capolavori di Botticelli, Giorgione, Giotto, Leonardo da Vinci, ma anche un confronto con opere di artisti più attuali come Alberto BiasiGregorio BottaBruno Ceccobelli, Giorgio de Chirico, Piero GuccioneGiacomo ManzùPiero Pizzi Cannella e Oliviero Rainaldi.
Nel tarantino, a Martina Franca per la precisione, una mostra personale dell’artista pugliese Fernando De Filippi propone un lavoro site specific dedicato ai concetti di “Arte” e “Ideologia”. A Calimera, in provincia di Lecce, il pittore Francesco Cuna elabora un immaginario figurativo di grande attualità e mette in scena una riflessione sull’insensatezza delle modalità di acquisizione delle notizie.
Nel castello aragonese di Otranto, nella zona più orientale d’Italia, la mostra di Steve McCurry, dal titolo Icons, offre una ricca selezione di oltre cento scatti realizzati del fotoreporter statunitense a partire dai viaggi in India fino a quelli in Afghanistan e non solo. Da un castello all’altro e nelle sale del maniero di Carlo V a Lecce scopriamo oltre settanta opere di Andy Warhol e altri dodici ritratti fotografici eseguiti da Maria Mulas nel 1987, che ritraggono in un modo inedito il maestro della Pop Art americana. Analoghìa, la seconda mostra allestita nel castello leccese, propone un dialogo tra Matteo Fato, Luigi Massari e Luigi Presicce nel segno della pratica pittorica incentrata su simbologie e analogie, senza tralasciare l’installazione, l’azione performativa e la riflessione dilatata sugli spazi.

Festival Bande a Sud - Chekos
Festival Bande a Sud – Chekos

DE CHIRICO E IL DIAVOLO
A Conversano, vicino a Bari, si entra entriamo nel mondo della metafisica di Giorgio de Chirico con una mostra che raccoglie i suoi più celebri dipinti e anche disegni, acquarelli, litografie e sculture. In provincia di Lecce, a Specchia, nella collettiva dal titolo Punto di rottura. Qualcosa è successo undici artisti – Enrico Azzolini, Luca Coclite, Francesco Cuna, Massimo Dalla Pola, Ilaria Gasparroni, Dario Molinaro, Massimo Pasca, Valeria Puzzovio, Michael Rotondi, Stefania Ruggiero e Fabrizio Segaricci – riflettono sulle giornate del G8 a quindici anni di distanza dal triste evento.
Sempre in provincia di Lecce, in occasione del Festival Bande a Sud, dedicato agli immaginari bandistici, nasce BAS Street Art Fest un progetto di rigenerazione urbana che vede gli street artist Chekos, Davide Casavola, Francesca Grndr Franga, Gianle Lametà ed Enzo Grassi, protagonisti di importanti lavori di arte urbana tra il Comune di Trepuzzi e la Marina di Casalabate. Infine, sabato 20 agosto, a Galatone, entra nel vivo la Sagra del Diavolo, giunta alla sua quinta edizione, un mini festival underground dedicato alle arti visive e performative, che accoglie ogni anno numerosi artisti, illustratori, fotografi e performer dalle varie zone della Puglia.

Giuseppe Arnesano

Polignano a Mare // fino al 2 settembre 2016
Angelo Filomeno
a cura di Antonio Frugis
Helidon Gjergji
a cura di Santa Nastro
MUSEO PINO PASCALI
Via Parco del Lauro 119
080 4249534
[email protected]
www.museopinopascali.it

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/54729/angelo-filomeno-helidon-gjergji/

Andria // fino al 15 novembre 2016
Matematica e bellezza. Fibonacci e il Numero Aureo
a cura di Antonino Zichichi
CASTEL DEL MONTE
Strada Provinciale 234 17
www.casteldelmonte.beniculturali.it

Martina Franca // fino al 31 agosto 2016
Fernando De Filippi – Le geometrie del fuoco
a cura di Marina Pizzarelli
FONDAZIONE NESI PER L’ARTE CONTEMPORANEA
Via Principe Umberto 49
080 4801759
[email protected]
www.carrierinoesi.it

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/54504/fernando-de-filippi-le-geometrie-del-fuoco/

Calimera // fino al 17 agosto 2016
Verremo tutti dimenticati
CASA DI DONNA NINÌ
Via Costantini 76 
328 3424615

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/55518/francesco-cuna-verremo-tutti-dimenticati/

Otranto // fino al 2 ottobre 2016
Steve McCurry – Icons
CASTELLO ARGONESE
Via Castello
[email protected]

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/54657/steve-mccurry-icons/

Lecce // fino al 20 novembre 2016
Andy Warhol / Maria Mulas
a cura di Lorenzo Madaro
fino al 18 settembre 2016
Analoghìa
a cura di Lorenzo Madaro
CASTELLO DI CARLO V
Viale XXV luglio
0832 246517
[email protected]

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/54790/andy-warhol-maria-mulas/
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/55457/analoghia/

Conversano // fino al 1° novembre 2016
Giorgio de Chirico
a cura di Mariastella Margozzi
CASTELLO ARAGONESE
Corso Morea – Piazza della Conciliazione
393 9990505
www.dechiricoconversano.com

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/55551/giorgio-de-chirico-ritorno-al-castello/

Specchia // fino al 28 agosto 2016
Punto di rottura. Qualcosa è successo
a cura di Donato Viglione
PALAZZO COLUCCIA
Via Matteotti 41
327 3817220
[email protected]

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/55288/punto-di-rottura-qualcosa-e-successo/

Trepuzzi – Casalabate // fino al 16 agosto 2016
BAS Street Art Fest – Bande a Sud. Una storia in movimento
a cura di Giuseppe Arnesano
PIAZZETTA PADRE PIO e AREA MERCATALE
Largo Margherita
www.bandeasud.it/bas/

Galatone // 20 agosto 2016
La sagra del diavolo
MASSERIA LO PRIENO
Contrada Ortelle
[email protected]
www.sagradeldiavolo.it

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giuseppe Arnesano
Storico dell'arte e curatore indipendente. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali all'Università del Salento e in Storia dell'Arte Moderna presso l'Università La Sapienza di Roma. Ha conseguito un master universitario di I livello alla LUISS Master of Art di Roma. Giornalista pubblicista, iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti dal 2011, collabora come critico d’arte con Artribune dal 2011. Nel settore della comunicazione culturale, dal 2013 a oggi, ha lavorato con la Soprintendenza Speciale del Polo Museale Romano, con la Fondazione Torino Musei e la Fondazione Carriero a Milano. Tra le mostre recenti è co-curatore del progetto “Studio e Bottega - Tradizione e Creatività nel segno dell’Arte”, ideato da Ilaria Gianni e realizzato negli spazi della Fondazione Pastificio Cerere di Roma.