Good morning artworld! I must have per iniziare la giornata con stile

Il rito della colazione è sacro e andrebbe sempre rispettato. Anche quando i ritmi della vita moderna ci spingerebbero a saltarlo. Per tutti gli appassionati del breakfast time, ecco una carrellata di oggetti inconsueti con cui iniziare la giornata.

IL CAFFÈ CON LE LANCETTE

La sveglia è un oggetto odioso, ammettiamolo. Ma se per farsi perdonare ci preparasse la colazione? L’idea è del designer Josh Renouf e si chiama Le Barisieur. Basta caricarlo la sera prima e questo elegante oggetto da comodino produrrà una fumante tazza di caffè per accompagnare l’arduo risveglio.
www.joshrenoufdesign.com

Il mattino ha l'hashtag in bocca
Il mattino ha l’hashtag in bocca

IL MATTINO HA LHASHTAG IN BOCCA

Controllare i messaggi dei social network è diventata un’attività che per molti fa parte della routine mattutina. Invece degli uccellini veri, a cinguettare sono quelli virtuali di Twitter. Per tutti gli affezionati del genere, perché non utilizzare una tazza a tema?www.thumbsupworld.co.uk

Colazione da Vuitton
Colazione da Vuitton

COLAZIONE DA VUITTON

Non un waffle qualsiasi, ma uno griffato Louis Vuitton. Il famoso monogramma della maison francese viene stampato sulla vostra colazione da questo bizzarro utensile. Assurdo, dite? Sì, infatti è un’opera d’arte di Andrew Lewicki e ne esistono solo tre esemplari.
www.andrewlewicki.com

Peace & Bread
Peace & Bread

PEACE&BREAD

Per gli amanti del toast non c’è che l’imbarazzo della scelta. Ormai in commercio ci sono tostapane di ogni foggia e colore. Questo Volkswagen Campervan Toaster, però, ci sembra l’idea migliore. Simpatico, nostalgico, pacifista.
www.campervangift.co.uk

A qualcuno piace caldo
A qualcuno piace caldo

A QUALCUNO PIACE CALDO

Rovente appena fatto e freddo dopo una manciata di minuti. Se vi piace il caffè americano, sapete bene che tenerlo alla giusta temperatura è una sfida. La soluzione al problema si chiama Coffee Joulies. Chicchi di acciaio inossidabile che assorbono il calore e lo mantengono fino alla fine.
www.joulies.com

Colazione da Pirati
Colazione da Pirati

COLAZIONE DA PIRATI

Uova a forma di teschio e bacon incrociato a completare l’opera. Il kit Funny Side Up di Fred&Friends trasforma la colazione in un momento di gioco. In alternativa, può anche funzionare come messaggio minatorio…
www.fredandfriends.com

Nome in codice C8H10N4O2
Nome in codice C8H10N4O2

NOME IN CODICE C8H10N4O2

Cosa rappresenta questo codice? Semplice, è la formula chimica di una molecola di caffè. Il designer Joaquin Baldwin ha preso spunto dalla sua forma per disegnare il Caffeine Molecule Coffee Mug. Esiste in versione tazza grande e tazzina da espresso.
www.shapeways.com

Sorrisi (troppo) dolci
Sorrisi (troppo) dolci

SORRISI (TROPPO) DOLCI

Più che un dentifricio, un ossimoro. Il Cupcake Toothpaste non sarà il prodotto più raccomandato dall’Associazione Medici Dentisti, ma di sicuro piacerà ai vostri bambini. Un dentifricio al gusto di dolcetto? Surrealista.
www.perpetualkid.com

Ricordati che devi lavorare
Ricordati che devi lavorare

RICORDATI CHE DEVI LAVORARE

Il messaggio è chiaro e un filino rude: “Dont fucking procrastinate”. Un promemoria da tenere sulla scrivania, riempito di caffè nero, per tutti quelli che hanno la predisposizione a perdere tempo. Procrastinatori del mondo, svegliatevi!
www.shop.coolmaterial.com

Sexcereal
Sexcereal

CEREALI AFRODISIACI

Si chiamano Sexcereal e promettono di migliorare radicalmente le vostre performance sessuali. Disponibili in due versioni, per uomo e per donna, questi cereali per la colazione sono fatti di uno speciale mix di semi e frutta secca. Da mangiare con latte o yogurt per un pieno di proteine. Non ci credete? Nemmeno noi.
www.sexcereal.com

Valentina Tanni

Articolo pubblicato su https://www.artribune.com/category/magazine/Artribune Magazine 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Valentina Tanni è storica dell’arte, curatrice e docente; la sua ricerca è incentrata sul rapporto tra arte e tecnologia, con particolare attenzione alle culture del web. Insegna Digital Art al Politecnico di Milano e Culture Digitali alla Naba – Nuova Accademia di Belle Arti di Roma e Milano. Ha pubblicato “Random. Navigando contro mano, alla scoperta dell’arte in rete” (Link editions, 2011) e “Memestetica. Il settembre eterno dell’arte” (Nero, 2020).