Il processo creativo di Yona Friedman svelato a Milano

Galleria Francesca Minini, Milano – fino al 14 marzo 2020. La ricostruzione dello studio di Yona Friedman, recentemente scomparso, spiega le fasi creative che hanno portato l’architetto a strutturare la sua idea di spazio abitativo, lontana da quella di molte archistar odierne. Tra maquette primitive e moduli adattabili alle esigenze delle collettività, il pubblico è invitato alla scoperta di questo lungo e profondo processo nel suo luogo più intimo e personale.

Eventi che riguardano Yona Friedman

Yona Friedman – Sculpting the void

Yona Friedman – Sculpting the void

Milano  27/05/2020 - 13/06/2020
Mostra personale
Padiglioni invisibili: common

Padiglioni invisibili: common

Matera  14/12/2019 - 19/01/2020
Arabesques. Antonio Ratti il tessuto come arte

Arabesques. Antonio Ratti il tessuto come arte

Roma  13/03/2018 - 20/05/2018
I.D.E.A. / Country Unlimited / Project Photography

I.D.E.A. / Country Unlimited / Project Photography

Agrate Conturbia  16/09/2017 - 16/11/2017