Magister Raffaello in Messico. Foto della doppia mostra multimediale del maestro urbinate

Terza tappa, questa volta all’estero – dopo quella dedicata a Canova e a Giotto – di un format che senza esporre opere d’arte autentiche propone un’esperienza di visita immersiva. Succede a Città del Messico e a Guanajuato

Magister Raffaello, Site Specific © Magister Raffaello 2020 Site Specific, DeepSpace 8K Ars Electronica Center Tom Mesic
Magister Raffaello, Site Specific © Magister Raffaello 2020 Site Specific, DeepSpace 8K Ars Electronica Center Tom Mesic

Da qualche settimana Raffaello è protagonista in Messico di un progetto multimediale di Magister Art, PMI innovativa e nativa digitale, leader nel settore della comunicazione, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano, che ha visto la partecipazione di stimati studiosi internazionali – oltre ai curatori Claudio e Federico Strinati, che hanno siglato i contenuti della mostra, garantendone la correttezza scientifica.

LA TERZA PUNTATA DI MAGISTER RAFFAELLO

Stiamo parlando di Magister Raffaello, terza puntata – dopo quella dedicata a Canova e a Giotto – di un format che intende proporre, con i soli mezzi digitali e senza esporre opere d’arte autentiche, un’esperienza di visita diversa sia da quella di stampo tradizionale sia dalle tante esposizioni virtuali diffuse negli ultimi anni: non solo suggestioni visive che evidenziano i particolari delle opere ripresi ad alta risoluzione e da varie angolazioni al fine di entrare nel dettaglio dell’opera, ma anche informazioni scientifiche sulle opere di Raffaello, dalle vicende storiche che ne hanno consentito la realizzazione, alle interpretazioni inedite.

Magister Raffaello Site Specific © Magister Raffaello 2020 Site Specific, DeepSpace 8K Ars Electronica Center vog.photo
Magister Raffaello Site Specific © Magister Raffaello 2020 Site Specific, DeepSpace 8K Ars Electronica Center vog.photo

IL TOUR DAL VIETNAM AL MESSICO

Da settembre 2020 in tour mondiale per un anno, dopo l’anteprima della mostra in Vietnam, al Museo di Hanoi, e in Austria, ad Ars Electronica Center di Linz, Magister Raffaello raggiunge il pubblico del Messico. Questa volta la mostra è declinata in due sedi d’eccezione, ciascuna con un format distinto: uno integrato in un innovativo exhibition design Magister ArtBox (un allestimento agile, flessibile, pensato per le mostre itineranti) per una fruizione fisica al Centro Nacional de las Artes (Cenart) in Città del Messico (in corso fino al 30 maggio 2021) e uno sperimentale site specific per una fruizione interamente digitale al Parque Guanajuato Bicentenario, a Guanajuato, a partire dal 9 maggio per proseguire fino al 9 agosto 2021. Ecco le immagini…

-Claudia Giraud

https://www.magister.art/it/

Magister Raffaello
dal 18.04.2021 al 30.05.2021
Centro Nacional de las Artes (CENART), Città del Messico

Magister Raffaello
dal 09.05.2021 al 09.08.2021
Parque Guanajuato Bicentenario, Guanajuato

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).