In nome della notte. Vasilis Papageorgiou a Piacenza

UNA, Piacenza – fino al 28 settembre 2019. A Piacenza, nella grande sala di UNA, l’artista greco presenta una produzione di lavori recentissima, che lo accompagna anche nella collettiva da poco inaugurata al Benaki Museum di Atene.

Vasilis Papageorgiou (Atene, 1991), il 20 giugno ha debuttato nella collettiva The Same River Twice: Contemporary Art in Athens, la mostra allestita al Benaki Museum di Atene e organizzata in collaborazione con la DESTE Foundation e il New Museum di New York. Attualmente a Piacenza, l’artista greco, in It’s 2 a.m. I am spilling it, espone anche parte dei lavori introdotti durante la scorsa edizione di miart, nello stand di galleria UNA. Il lungo progetto di composizione del corpo di lavori, realizzato appositamente per l’Italia, con marmi e graniti greci, ma anche attraverso elementi scultorei, di raccordo, in metallo, rappresenta con completezza la sua ricerca su luoghi di aggregazione e di svago.
A parete, Straight Flush, Four of a Kind e Full House (2019) fondono ogni singolo elemento (carte e fiche) in un’unica superficie, dando vita a un richiamo simbolico ai gruppi scultorei a pavimento, uno sviluppo astratto tridimensionale (Footrest e Lake I) di poggiapiedi e macchie di tracce umane.

Ginevra Bria

Evento correlato
Nome eventoVasilis Papageorgiou - It's 2 a.m. I am spilling it!
Vernissage30/03/2019 ore 18,30
Duratadal 30/03/2019 al 28/09/2019
AutoreVasilis Papageorgiou
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoUNA GALLERIA
IndirizzoVia Sant,Antonino 33 - Piacenza - Emilia-Romagna
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Ginevra Bria
Ginevra Bria è critico d’arte e curatore di Isisuf – Istituto Internazionale di Studi sul Futurismo di Milano. È specializzata in arte contemporanea latinoamericana.