Artribune Jobs. 5 bandi da non perdere per trovare lavoro nell’arte

Un nuovo appuntamento con la rubrica mensile dedicata ad Artribune Jobs, la piattaforma costola di Artribune dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte. Ecco 5 bandi da tenere d’occhio

Alessandro Falco Tricolore #3
Alessandro Falco Tricolore #3

Artribune Jobs è una costola del sito (e magazine) ammiraglio Artribune che da qualche anno funziona come piattaforma di offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. Un servizio utile dove poter consultare la lista delle offerte attive, delle ricerche di personale e di collaborazioni, dei bandi e dei concorsi attivi al momento. Data la grande quantità di annunci e lanci che arrivano in redazione e certi di offrire un utile servizio ai nostri lettori, abbiamo deciso di avviare sulle colonne di Artribune, una rubrica mensile che dia una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente o prossimi alla scadenza. Eccone 5 da non perdere…

-Claudia Giraud

http://jobs.artribune.com/open_competitions.php

1. RESIDENZA D’ARTISTA SULL’ARCHIVIO DELLA FERROVIA MARMIFERA A CARRARA

Marmifera, Archivi, ph. Massimo Geloni PGX Studio

Con l’obiettivo di rileggere la memoria storica locale tramite il patrimonio documentario che costituisce l’archivio comunale della Ferrovia Marmifera e la sua traduzione artistica, Il Comune di Carrara vuole ospitare una residenza d’artista presso il Centro Arti Plastiche della città. L’Assessore alla Cultura Federica Forti sottolinea la novità di questa iniziativa che invita artisti e curatori ad intervenire nella mostra attualmente in corso – La Ferrovia Marmifera Privata di Carrara – con la possibilità di stravolgerla o di enfatizzarla, creando un dialogo serrato attraverso i linguaggi della contemporaneità. La residenza potrà rivisitare l’allestimento, nel caso mantenendone parzialmente anche l’assetto, al fine di dar vita all’evento espositivo ideato nella fase di studio e ricerca.

Scadenza 15 marzo 2019

www.comune.carrara.ms.it
http://jobs.artribune.com/competitions/bando-per-residenza-di-artista-su-archivio-ferrovia-marmifera-di-carrara/2932.php

2. BORSA DI RESIDENZA DI FONDAZIONE MEMMO PRESSO GASWORKS A LONDRA

Gaswork, Londra

Fondazione Memmo e Gasworks lanciano un bando rivolto ad artisti italiani per una borsa di residenza presso la sede dell’organizzazione no-profit, a Londra, dal 6 gennaio al 23 marzo 2020. La residenza sostenuta dalla Fondazione Memmo offre un’opportunità agli artisti italiani residenti in Italia che intendano affrontare un’esperienza di ricerca al di fuori del proprio contesto, confrontandosi con uno scenario internazionale. La residenza presso Gasworks rappresenta un’occasione di crescita e scambio artistico e professionale, una possibilità per sperimentare incoraggiando gli artisti a intraprendere nuove ricerche e ampliare la rete di contatti, così da sostenere lo sviluppo della loro pratica.

Scadenza 16 aprile 2019

https://www.gasworks.org.uk/opportunities/for-italian-artists
http://jobs.artribune.com/competitions/fondazione-memmo-open-call-for-residency-in-london-at-gasworks/2933.php

3. DUE RESIDENZE  IN GEORGIA PER ARTISTI EMERGENTI ITALIANI

Premio Italia Georgia 2019

Al via la prima edizione del Programma di scambi Italia–Georgia. Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana, il Ministero dell’Istruzione, della Scienza, della Cultura e dello Sport della Georgia, l’Ambasciata d’Italia a Tbilisi, la LEPL – Creative Georgia e l’Istituto Garuzzo per le Arti Visive promuovono residenze artistiche per due artisti italiani e due artisti georgiani di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Lo scopo del Premio e quello di favorire lo sviluppo delle conoscenze ed esperienze personali dei giovani vincitori, promuovere la ricerca artistica mediante confronto tra diversi ambienti in un’ottica  di scambio internazionale e favorire i rapporti culturali tra Italia e Georgia. Durante il soggiorno, ogni artista realizzerà un’opera su di un progetto da lui presentato all’atto della domanda di partecipazione al Premio.

Scadenza: 25 marzo 2019

www.residenzeperlarte.com
http://jobs.artribune.com/competitions/premio-italia-georgia-2019-candidature-aperte/2934.php

4. CALL DEDICATA ALLA LAND ART NELLA RISERVA NATURALE DI BOSCO NORDIO

Bosco Nordio

Etifor, spin-off dell’Università di Padova, in collaborazione con Veneto Agricoltura, agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario, promuove una nuova Call dedicata alla Land Art nella magica cornice della Riserva Naturale Integrale di Bosco Nordio, in provincia di Venezia. “Con l’Open Call “Bosco Nordio – ArteNatura” cerchiamo artisti che riescano a interpretare e valorizzare la natura in un luogo speciale come Bosco Nordio”, si legge nel bando, “allo scopo di realizzare un percorso di Land Art che permetterà al pubblico di rimanere affascinato dalla natura e capirne il valore”.

Scadenza: 22 marzo 2019
https://www.etifor.com/it/eventi/bosconordio-artenatura-landart/
http://jobs.artribune.com/competitions/open-call-bosco-nordio-artenatura/2935.php

5. PREMIO BASILIO CASCELLA

Alessandro Falco Tricolore #3

Torna il Premio Basilio Cascella, dal 1955 uno dei Premi d’Arte, Fotografia e Pittura, tra i più prestigiosi d’Italia, la cui volontà è valorizzare l’arte contemporanea e crearne uno snodo creativo e di riferimento, per esportarla in seguito nella rete internazionale artistica. Tema della LXIII edizione 2019: Avidità. “Una società capitalista e consumistica divora le immagini”, scrive nel 1977 Susan Sontag in Sulla fotografia – Realtà e immagine nella nostra società. “(…) Se potrà esserci un modo migliore per permettere al mondo reale di includere in sé quello delle immagini, esso richiederà un’ecologia non soltanto delle cose reali ma anche delle immagini stesse”.

Scadenza: 24 marzo 2019

http://www.premiocascella.it
http://jobs.artribune.com/competitions/lxiii-premio-basilio-cascella-2019-aperte-le-iscrizioni/2936.php

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).

LEAVE A REPLY