Omaggio a Roma. L’intervento di Daniel Buren per Palazzo De Angelis. Il video e i rendering

Le immagini e il video del progetto Omaggio a Roma che sarà realizzato dall’artista Daniel Buren su commissione di Leggiero Real Estate e con la supervisione di Nomas Foundation.

Rendering realizzati dallo studio DIM associati di Firenze.
Rendering realizzati dallo studio DIM associati di Firenze.

È stato appena presentato l’intervento che Daniel Buren (Boulogne-Billancourt, 1938) realizzerà sul lato cieco di Palazzo De Angelis a Roma, che prende il nome da Giulio, l’architetto che lo progettò nella seconda metà del XIX secolo per il principe Maffeo Barberini Colonna di Sciarra. Oggi l’edificio in stile Art Déco, ubicato in via delle Muratte, a pochi passi dalla Fontana di Trevi sarà protagonista di un intervento d’arte pubblica voluto dalla società Leggiero Real Estate, proprietaria dello stabile, con la supervisione scientifica di Nomas Foundation. Il progetto, in collaborazione con Galleria Continua, e del quale vi mostriamo un video e i rendering che fanno capire in anteprima come sarà, si svilupperà su una superficie di 370 mq e sarà ultimato entro il 2019.

A ideare il tutto è stato l’imprenditore napoletano residente a Firenze Salvatore Leggiero che ha voluto unire ai necessari interventi di restauro cui è sottoposto il Palazzo (presto boutique hotel della catena Iberostar) un progetto a beneficio di tutta la città. Da qui il titolo di Omaggio a Roma. Ecco le immagini.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.