Visioni del femminile. Chantal Joffe a Milano

Galleria Monica De Cardenas, Milano – fino al 25 novembre 2017. Chantal Joffe rielabora foto di famiglia, illustrazioni pubblicitarie, ritratti di moda e immagini pornografiche per raccontare la complessità dell’universo femminile. Opere antidogmatiche che contrastano rappresentazioni e credenze largamente condivise.

All’interno del conosciuto e delle rappresentazioni ufficializzate della donna, Chantal Joffe (St. Albans City, 1969; vive a Londra) recupera la presenza di ciò che è stato cancellato da secoli di patriarcato, presentando un certo tipo di alterità femminile che va oltre quei confini istituzionalmente o silenziosamente sanzionati.
La donna, da sempre sottoposta a violenti processi di oggettivazione, si mostra nei dipinti dell’artista come un’entità fallibile, emotiva e sociale: rinunciando a essere mero oggetto destinatario di un interesse formale o, ancor peggio, feticcio di ideologie utopistiche, è una donna che si afferma in tutta la sua incantevole complessità.
Anche lo stile pittorico risponde: pennellate oneste, essenziali e brutali sostituiscono una più consueta pittura graziosa, a favore di una visione altra del femminile.

Francesca Mattozzi

Evento correlato
Nome eventoChantal Joffe
Vernissage28/09/2017 ore 18,30
Duratadal 28/09/2017 al 25/11/2017
AutoreChantal Joffe
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoGALLERIA MONICA DE CARDENAS
IndirizzoVia Francesco Viganò 4 - Milano - Lombardia
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesca Mattozzi
Francesca Mattozzi ha un background da danzatrice che l’ha vista lavorare sia in TV che a teatro con coreografi di fama internazionale, quali Luca Tommassini e Martino Müller. È laureata in storia dell’arte e dell’arte ama soprattuto gli eventi perché, grandi o piccoli che siano, le permettono di esplorare e raccontare il panorama artistico e culturale contemporaneo. È curioso, ma quando non vedete Francesca a una vernice, una performance o un finissage, la trovate chissà dove a pianificare le prossime avventure.