La grade mostra di Damien Hirst a Venezia ora protagonista in tv su SkyArte

Mercoledì 7 giugno, lo speciale ArtBox in onda su Sky Arte HD porterà i telespettatori – in prima visione assoluta per il piccolo schermo – tra Palazzo Grassi e Punta della Dogana, lungo il percorso espositivo della grande mostra veneziana firmata da Hirst.

Damien Hirst, Treasures from the Wreck of the Unbelievable, ph. Irene Fanizza
Damien Hirst, Treasures from the Wreck of the Unbelievable, ph. Irene Fanizza

È stato apparentemente inattivo per 10 anni, Damien Hirst; oggi sappiamo che stava preparando il suo ritorno in grande stile, con tanto di effetti speciali. Roboante, monumentale persino nella superficie espositiva occupata – 5mila metri quadri, tra Palazzo Grassi e Punta della Dogana: per la prima volta, entrambi le sedi della Pinault Collection sono dedicate a un solo artista. Con l’esposizione inaugurata a Venezia lo scorso 9 aprile, il fu Young British Artist ha dimostrato di essere invecchiato anagraficamente, senza per questo aver appreso – o essersi piegato – a chi vuole l’artista maturo più  impegnato, o comunque meno irriverente. Damien Hirst ha spiazzato tutti, nel bene e nel male, portando in laguna – e in piena Biennale d’Arte – una storia che ha dell’incredibile (come annuncia già dal titolo della mostra, Treasures from the Wreck of the Unbelievable): la vicenda, giocata tra realtà e finzione senza soluzione di continuità, del carico recuperato dal relitto della Unbelievable, antica nave naufragata mentre trasportava la straordinaria collezione di Aulus Calidius Amotan, noto come Cif Amotan II, destinata a un leggendario tempio orientale dedicato al Dio Sole.

LA MOSTRA IN PRIMA VISIONE, SU SKY ARTE HD

In prima visione assoluta, i telespettatori di Sky Arte HD avranno presto il privilegio di ammirare i veri-finti reperti archeologici che, con ammirevole dovizia e non poca malizia, Damien Hirst ha “riesumato” dalla sua nave leggendaria: nella sua valenza simbolica e immaginifica, il vascello si fa carico – quasi letteralmente – di epoche e suggestioni eterogenee, rimandi esotici e citazioni pop che divengono altrettante concrezioni, nelle opere dell’autore inglese. L’intero percorso della mostra curata da Elena Geuna verrà riproposto sul piccolo schermo il prossimo 7 giugno alle 20:45, all’interno di ArtBox, il magazine a cura di Didi Gnocchi realizzato da 3D Produzioni in esclusiva per il canale tematico Sky dedicato all’arte, in tutte le sue forme.

Evento correlato
Nome eventoDamien Hirst - Treasures from the Wreck of the Unbelievable
Vernissage06/04/2017 ore 14-18 solo su invito
Duratadal 06/04/2017 al 03/12/2017
AutoreDamien Hirst
CuratoreElena Geuna
Generiarte contemporanea, personale
Spazio espositivoPUNTA DELLA DOGANA - FRANCOIS PINAULT FOUNDATION
IndirizzoDorsoduro 2 - Venezia - Veneto
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.