Torino art week. La guida alle mostre

Vi abbiamo già fornito una mappa delle fiere da non perdere a Torino durante l’art week, con le interviste ai rispettivi direttori. Oggi l’attenzione è puntata sulle mostre che le accompagnano.

Castello di Rivoli
Castello di Rivoli

DAL CASTELLO ALLA CITTÀ
Non solo fiere, a Torino. Durante le adrenaliniche giornate di Artissima, non può mancare una visita ai tanti eventi espositivi in corso, o in procinto di inaugurare, sotto la Mole. Si comincia con il Castello di Rivoli – comodamente raggiungibile dall’Oval grazie a una navetta speciale con collegamento diretto –, punto di raccordo di tante mostre ospitate contemporaneamente in altri musei torinesi. Come, per esempio, la grande personale dell’artista inglese Ed Atkins al terzo piano del Castello, con la sua opera video multicanale Safe Conduct del 2016 – oltre a nuovi elementi scultorei a parete – e, in contemporanea, presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. Qui, il 4 novembre, saranno presentati al pubblico la prima personale in Italia dell’artista statunitense Josh Kline – incentrata sulle trasformazioni politiche e sociali del nostro tempo attraverso video, sculture e installazioni –, l’ultima opera (una delle acquisizioni più recenti della Collezione Sandretto Re Rebaudengo) dell’artista tedesco di origine cecoslovacca Harun Farocki, scomparso nel 2014, e l’avvio della ricerca partecipata PIIGS_An Alternative Geography of Curating, una mostra accompagnata da talk, a cura di Campo15.
Quello stesso giorno, nella sala progetto della Manica Lunga del Castello di Rivoli ci sarà anche l’inaugurazione, per la cura di Marianna Vecellio, dell’installazione A New Memory in Made di Alina Chaiderov, vincitrice dell’edizione 2015 del Premio illy Present Future. Sempre al Castello è in corso, invece, l’esposizione della monumentale installazione Fragments del 2005 di Ai Weiwei, mentre una sua grande retrospettiva a base di fotografie e video – dal 1983 a oggi – si è appena aperta negli spazi di Camera, che ospitano anche i collage fotografici di Boris Lurie Adieu Amérique, artista fondatore del movimento NO!art negli Anni Sessanta. Tornando al Castello di Rivoli – in una Manica Lunga completamente ritinteggiata di blu – a partire da oggi, 2 novembre, è possibile vedere la retrospettiva dell’artista egiziano Wael Shawky, con le sue opere filmiche, sculture e nuovi altorilievi lignei ispirati alla storia delle Crociate, narrata dal punto di vista degli arabi anziché degli europei. Il tutto congiuntamente alla mostra presso la Fondazione Merz, dove il progetto espositivo site specific di Shawky, vincitore della prima edizione del Mario Merz Prize (premio biennale internazionale per l’arte e la musica), ruota intorno alla trilogia dei film Al Araba Al Madfuna, presentata per la prima volta nella sua interezza.

Christian Fogarolli, Phantom model of Prof. Chr. Aeby, II, Mosca, 2016 (dettaglio). Ricostruito dalla pubblicazione originale del 1885
Christian Fogarolli, Phantom model of Prof. Chr. Aeby, II, Mosca, 2016 (dettaglio). Ricostruito dalla pubblicazione originale del 1885

MUSEI, PLANETARI E AEROPORTI
Alla GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, oltre alle mostre in corso – Organismi. Dall’Art Nouveau di Emile Gallé al Biocentrismo di Pierre Huyghe, Michelangelo Pistoletto & Renato Ferraro e La passione secondo Carol Rama, dal 5 novembre sarà aperta al pubblico ProtoBalla. La Torino del giovane Balla: un ideale complemento alla mostra FUTURBALLA, ospite della Fondazione Ferrero di Alba. Per restare in ambito Fondazione Torino Musei, a Palazzo Madama, mentre è ancora in corso In Prima Linea. Donne Fotoreporter in Luoghi di Guerra, il 4 novembre s’inaugurerà il progetto poetico di Grazia Toderi e dello scrittore turco Orhan Pamuk, dal titolo Words and Stars 2013-2016, con una propaggine anche al Planetario di Pino Torinese; mentre al Mao – Museo d’Arte Orientale si potrà scoprire la Shanghai precedente al 1949, grazie all’installazione audio-video Ye Shanghai dell’artista, compositore e musicista Roberto Paci Dalò che, durante la Notte delle Arti Contemporanee del 5 novembre si esibirà in una performance dal vivo dell’opera.
Da non mancare un salto al Museo Nazionale del Cinema con la retrospettiva sul regista statunitense Gus Van Sant, e al Museo di Anatomia Umana “Luigi Rolando” per vedere Phantom models III di Christian Fogarolli (in collaborazione con Galerie Alberta Pane, Parigi-Venezia), l’unica fase italiana di una ricerca internazionale relativa a un modello di cervello e midollo spinale costruito a Berna nel 1883 da F.R. Büchi e poi diffusosi in oltre venti città in tutto il mondo, fra cui Torino.
Mostre anche al MEF – Museo Ettore Fico, con le fotografie, polaroid, taccuini, pastelli e incisioni realizzate a partire dai primi Anni Settanta dall’artista a cui è dedicato il museo: Realismo, Neorealismo e Realtà. Italia 1932-1968 che presenta al pubblico una fra le più importanti raccolte di fotografia a livello nazionale: la Collezione Guido Bertero; e Seconda chance di Eugenio Tibaldi, frutto di una lunga permanenza dell’artista nel quartiere di Barriera di Milano. Nel percorso di ritorno verso l’area delle fiere è d’obbligo fare tappa al PAV – Parco d’Arte Vivente, che presenta una mostra-omaggio a Joseph Beuys, La Tenda Verde (Das Grune Zelt), in coincidenza con il trentennale della scomparsa dell’autore della “scultura sociale”, e alla Pinacoteca Agnelli (proprio all’interno del complesso del Lingotto) per l’esposizione Riflessioni. Rosemarie Trockel e le collezioni torinesi: una raccolta ideale che mette in relazione una selezione di opere custodite nei musei di Torino con il lavoro dell’artista.
Quest’anno è consigliabile anche un fuori porta fino alla Reggia di Venaria, inserita per la prima volta nel circuito degli eventi di Artissima, grazie alla sua apertura al contemporaneo con il progetto video Handle with care dei Masbedo sul tema del restauro, e fino all’aeroporto di Caselle che ospita il progetto collaterale della fiera, a cura di Sarah Cosulich, Flying Home dell’artista tedesco Thomas Bayrle.

Masbedo - Handle with care - Reggia di Venaria
Masbedo – Handle with care – Reggia di Venaria

MOSTRE INSOLITE
Per il capitolo relativo a “mostre in luoghi insoliti” sono da segnalare: Punctum. Working Papers con le opere di dieci artisti all’interno di una serra bioclimatica, quella al 36esimo piano del Grattacielo Intesa Sanpaolo; l’installazione multimediale site specific Beyond the walls of Eden, opera degli artisti Scarlett Rouge e Saulo Madrid, negli spazi della cinquecentesca Casa del Pingone che ospita l’iQOS Embassy di Torino; infine, il progetto speciale dell’artista Anna Franceschini What Happened to the Girl? Display 1, a cura dello spazio Mega di Milano, presso i locali della storica pasticceria Stratta, in Piazza San Carlo.
Per concludere, la già citata Notte delle Arti Contemporanee di sabato 5 novembre, con l’opening collettivo delle gallerie torinesi associate a TAG e alla nuova sigla COLLA, sarà l’occasione per festeggiare i trent’anni della Galleria Mazzoleni con l’evento Un caffè col curatore: un approfondimento della mostra in corso di trenta artisti italiani – da Afro a Gianfranco Zappettini, che nei primi mesi del 2017 si sposterà nella sede di Londra –  durante la quale il curatore Gaspare Luigi Marcone racconterà aneddoti e potrà soddisfare le curiosità del pubblico.

Claudia Giraud

Rivoli // fino al 29 gennaio 2017
Ed Atkins
a cura di Marianna Vecellio e Carolyn Christov-Bakargiev
Catalogo Skira
Rivoli // fino al 5 marzo 2017
illy Present Future Prize 2015 – Alina Chaiderov
a cura di Marianna Vecellio
Rivoli // fino al 31 dicembre 2016
Ai Weiwei – Fragments
Rivoli // fino al 5 febbraio 2017
Inaugurazione 2 novembre 2016 ore 19
Wael Shawky
a cura di Marcella Beccaria e Carolyn Christov-Bakargiev
CASTELLO DI RIVOLI
Piazza Mafalda di Savoia 
011 9565222
[email protected]
www.castellodirivoli.org

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/55679/ed-atkins/
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57288/illy-present-future-prize-2015-alina-chaiderov/
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57337/ai-weiwei-fragments/
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/56926/wael-shawky/

Torino // fino al 29 gennaio 2017
Ed Atkins
a cura di Irene Calderoni e Carolyn Christov-Bakargiev
Torino // fino al 12 febbraio 2017
Josh Kline – Unemployment / Harun Farocki – Parallel I-IV
Torino // dal 4 al 6 novembre 2016
PIIGS_An Alternative Geography of Curating
FONDAZIONE SANDRETTO RE REBAUDENGO
Via Modane 16
011 3797600
[email protected]
www.fsrr.org

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/55680/ed-atkins/

Torino // fino al 5 febbraio 2017
Inaugurazione 2 novembre 2016 ore 18
Wael Shawky – Al Araba Al Madfuna
a cura di Abdellah Karroum
FONDAZIONE MERZ
Via Limone 24
011 19719437
[email protected]
www.fondazionemerz.org
www.mariomerzprize.org

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/55670/wael-shawky-al-araba-al-madfuna/

Torino // fino al 12 febbraio 2017
Around Ai Weiwei. Photographs 1983 – 2016
a cura di Davide Quadrio
CAMERA
Via delle Rosine 18 
011 0881150
[email protected]
http://camera.to/

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57144/around-ai-weiwei-photographs-1983-2016/

Torino // dal 4 novembre al 27 febbraio 2017
Protoballa. La Torino del giovane Balla
a cura di Virginia Bertone, Filippo Bosco
GAM
Via Magenta 31
011 4429518
[email protected]
www.gamtorino.it/it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57290/wunderkammer-protoballa-la-torino-del-giovane-balla/

Torino // dal 4 novembre al 16 gennaio 2017
Grazia Toderi e Orhan Pamuk – Words and Stars
PALAZZO MADAMA
Piazza Castello 
011 4433501
[email protected]
www.palazzomadamatorino.it/it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57264/grazia-toderi-e-orhan-pamuk-words-and-stars/

Pino Torinese // 5 e 6 novembre 2016
Grazia Toderi e Orhan Pamuk – Words and Stars
INFINI.TO
Via Osservatorio 30
[email protected]
www.planetarioditorino.it/infinito

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57265/grazia-toderi-e-orhan-pamuk-words-and-stars/

Torino // fino al 9 gennaio 2017
Gus Van Sant – Icone
MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA
Via Montebello 20011 8138511
[email protected]
www.museocinema.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/56375/gus-van-sant-icone/

Torino // dal 3 novembre al 15 dicembre 2016
Christian Fogarolli – Phantom models III
a cura di Chiara Ianeselli e Giancarla Malerba
in collaborazione con la Galerie Alberta Pane, Parigi-Venezia
MUSEO DI ANATOMIA UMANA LUIGI ROLANDO
Corso Massimo d’Azeglio 52011 6707883
[email protected]
www.museoanatomia.unito.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/56902/christian-fogarolli-phantom-models-iii/

Torino // fino al 29 gennaio 2017
Realismo neorealismo e realtà. Fotografie in Italia 1932-1968
Torino // fino al 29 gennaio 2017
Eugenio Tibaldi – Seconda chance
a cura di Andrea Busto
MEF
Via Francesco Cigna 114
[email protected]
www.museofico.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57115/realismo-neorealismo-e-realta-fotografie-in-italia-1932-1968/
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57114/eugenio-tibaldi-seconda-chance/

Torino // dal 4 novembre al 19 marzo 2017
Joseph Beuys – La Tenda Verde (Das Grüne Zelt)
a cura di Marco Scotini
PAV
Via Giordano Bruno 31
011 3182235
[email protected]
www.parcoartevivente.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57291/joseph-beuys-la-tenda-verde-das-grune-zelt/

Venaria // fino al 15 gennaio 2017
Masbedo. Handle with care
a cura di Paola Nicolin
REGGIA DI VENARIA
Piazza Della Repubblica 4
011 4992333
www.lavenaria.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/56971/masbedo-handle-with-care/

Torino // fino al 7 novembre 2016
Punctum. Working Papers
a cura di Viola Invernizzi
GRATTACIELO INTESA SANPAOLO
Corso Inghilterra 3
www.grattacielointesasanpaolo.com

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57200/punctum-working-papers/

Torino // 5 novembre 2016
Scarlett Rouge / Saulo Madrid – Beyond the walls of Eden
IQOS EMBASSY TORINO
Via Porta Palatina 23B 
[email protected]

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57318/scarlett-rouge-saulo-madrid-beyond-the-walls-of-eden/

Torino // dal 4 al 6 novembre 2016
Anna Franceschini – What Happened to the Girl? Display 1
PASTICCERIA STRATTA
Piazza S. Carlo 191
011 547920
[email protected]
www.stratta1836.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57277/anna-franceschini-what-happened-to-the-girl-display-1/

Torino // fino al 21 gennaio 2017
Mazzoleni 1986-2016: 30 anni d’arte. 30 artisti italiani
a cura di Gaspare Luigi Marcone
GALLERIA MAZZOLENI
Piazza Solferino 2
011 534473
[email protected]
www.mazzoleniarte.it

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/57078/mazzoleni-1986-2016-30-anni-darte-30-artisti-italiani/

Torino // sabato 5 novembre 2016
Notte delle arti contemporanee
SEDI VARIE

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).