Artribune Jobs. La rubrica settimanale sulle offerte di lavoro nell’arte: 5 bandi da non perdere

Un nuovo appuntamento con la rubrica che da mensile diventa settimanale: Artribune Jobs, la piattaforma costola di Artribune dedicata alle opportunità nel mondo dell’arte. Ecco 5 bandi da tenere d’occhio

Visioni in Movimento
Visioni in Movimento

Artribune Jobs è una costola del sito (e magazine) ammiraglio Artribune che da qualche anno funziona come piattaforma di offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. Un servizio utile dove poter consultare la lista delle offerte attive, delle ricerche di personale e di collaborazioni, dei bandi e dei concorsi attivi al momento. Data la grande quantità di annunci e lanci che arrivano in redazione e certi di offrire un utile servizio ai nostri lettori, abbiamo deciso di avviare sulle colonne di Artribune, una rubrica apposita che dia una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente o prossimi alla scadenza e di intensificarne la periodicità, portandola quindi da mensile a settimanale. Ecco 5 proposte da non perdere…

-Claudia Giraud

1. RESIDENZA ARTISTICA ITINERANTE SUL CARSO TRIESTINO PER GIOVANI AUTORI E FILM MAKER

Visioni in Movimento

È pronta a ripartire, a gennaio 2020, Visioni In Movimento, la residenza artistica itinerante dedicata ai giovani autori cinematografici e film maker. Visioni in Movimentoè una vera e proprio “scuola di cinema senza sedie” in cui gli autori e i loro tutor camminano insieme: per questa quinta edizione si torna nel Carso triestino. Il bando di selezione dedicato a autori e film-maker under 35, provenienti dai paesi europei e dell’area mediterranea è aperto.

Scadenza: 16 dicembre 2019
www.visionimovimento.com/5a-edizione

http://jobs.artribune.com/competitions/quinta-edizione-della-residenza-artistica-itinerante-visioni-in-movimento-in-gennaio-2020-sul-carso-triestino/3090.php

2. CALL DI PARMA 2020 IMPRESE CREATIVE DRIVEN

Parma, Pomona

Tra gli obiettivi di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 c’è quello di contribuire alla promozione dell’imprenditorialità creative driven come volano per l’innovazione e lo sviluppo territoriale. Pertanto, il Comune di Parma e il Comitato per Parma 2020 hanno promosso la Call Imprese Creative Drivencon il supporto dell’Unione Parmense degli Industriali, dell’associazione di sviluppo sociale “Parma, io ci sto!”, la collaborazione dell’ente di formazione Cisita Parma e il coordinamento scientifico di Promo PA Fondazione. La Call si rivolge a tutti i soggetti, commerciali e non, singoli o in forma aggregata, che siano parte attiva del sistema culturale e creativo e che abbiano esperienza di collaborazione con aziende private o pubbliche.

Scadenza: 19 dicembre 2019

https://parma2020.it/it-IT/Imprese-Creative-Driven.aspx

http://jobs.artribune.com/competitions/call-di-parma-2020-imprese-creative-driven/3091.php

3. CALL PER ARTISTI PER RIFLETTERE SUI FATTI ACCADUTI NEL 1980 IN ITALIA

call

In occasione di pubbliCITTÀ_lost&found 2020, il progetto di Serendippo che attraversa strade, piazze e interni bolognesi, pubblici e privati, l’associazione lancia una call for artist rivolta ad artisti tra i 18 e i 40 anni: tema dei progetti sono i fatti accaduti nel 1980 in Italia e il loro ruolo nella costruzione di una memoria storica collettiva. L’obiettivo? Realizzare 10 esposizioni e una performance durante i giorni di ArteFiera e di Bologna Artcity 2020, che saranno visibili dal 20 al 31 gennaio prossimi.

Scadenza: 30 novembre 2019

https://pucibo.wixsite.com/pubblicitta/call

http://jobs.artribune.com/competitions/call-for-artists-di-serendippo-per-pubblicitt-artefiera-2020/3092.php

4. FORMAZIONE PER CURATORI AL MUSEO DENTRO IL DEPURATORE DI MILANO NOSEDO

Lab curatela artistica

È nato il primo progetto di formazione del MAF – Museo Acqua Franca, postazione di ricerca artistica per le arti contemporanee attiva dal 2011 all’interno del Depuratore di Milano Nosedo. Il progetto di formazione riguarda l’attivazione di un Laboratorio di curatela artistica pratico ed attivo sul campo che fa parte del programma più vasto di Lacittàintorno di Fondazione Cariplo, che consiste in diverse azioni e attività, comprese quelle culturali e artistiche, di rigenerazione urbana, distribuiti nei quartieri di Lacittàintorno.

Scadenza: 28 novembre 2019

https://lacittaintorno.fondazionecariplo.it

http://jobs.artribune.com/competitions/lacittaintorno-di-fondazione-cariplo-laboratorio-di-curatela-artistica/3093.php

5. MILANO DIGITAL WEEK: CALL FOR PROPOSAL APERTA A TUTTA LA CITTÀ

Milano Digital Week, panel relatori

Sarà la Città Aumentatail tema della terza edizione della Milano Digital Weekche torna in città dall’11 al 15 marzo 2020. Un leit motiv dunque all’insegna dell’inclusione sociale e dell’innovazione sostenibile, valori fondanti di una città-piattaforma come Milano, che si sta sempre più configurando come un laboratorio ambientale e sociale. Con la Call for Proposallanciata in questi giorni e aperta a tutti i professionisti, addetti ai lavori, giovani imprenditori, cittadini e studenti, tutti possono proporre e animare la “vita digitale” della città. Oggetto della Call for Proposalsono, infatti, gli esempi e le applicazioni di trasformazione digitale in atto o in prospettiva, con modalità di accesso alla conoscenza che sono sempre più il frutto di piattaforme aperte e di know-how collettivi, di collaborazioni tra soggetti grandi e piccoli, di pratiche legate a comunità, associazioni, team e fondazioni. 

Scadenza: 12 gennaio 2020

www.milanodigitalweek.com

http://jobs.artribune.com/competitions/milano-digital-week-2020-call-for-proposal-sul-tema-milano-citta-aumentata/3094.php

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).