Artribune Jobs. Offerte di lavoro nel mondo dell’arte: 5 bandi da non perdere

Un nuovo appuntamento con la rubrica mensile dedicata ad Artribune Jobs, la piattaforma di Artribune dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte. Ecco 5 bandi da tenere d’occhio

Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta
Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta

 

Artribune Jobs è una costola del sito (e magazine) ammiraglio Artribune che da qualche anno funziona come piattaforma per le offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. Un servizio utile dove poter consultare la lista delle offerte attive, delle ricerche di personale e di collaborazioni, dei bandi e dei concorsi attivi al momento. Data la grande quantità di annunci e lanci che arrivano in redazione e certi di offrire un utile servizio ai nostri lettori, abbiamo deciso di avviare sulle colonne di Artribune, una rubrica mensile che dia una breve panoramica dei bandi aperti o prossimi alla scadenza. Eccone 5 da non perdere…

     Claudia Giraud

http://jobs.artribune.com/open_competitions.php

1. BANDO PER UNA RESIDENZA ARTISTICA IN PUGLIA

Murgia, Ruvo di Puglia, ph TONIO DEL BARRIO

Nell’agosto 2018 a Ruvo di Puglia, un comune in provincia Bari che fa parte del Parco nazionale dell’Alta Murgia, nasce Apulia Center for Art and Technology, vincitore di Pin, la nuova iniziativa della Regione Puglia rivolta ai giovani che intendono realizzare progetti innovativi a vocazione imprenditoriale. Il progetto è finalizzato a colmare le lacune dei luoghi destinati all’arte in Puglia attraverso la creazione di residenze d’artista e percorsi formativi basati sulle nuove tecnologie e lo sviluppo di una rete di scambio composta da artisti locali e internazionali in confronto con operatori del settore. Il primo step della nuova associazione è proprio il lancio del bando per una residenza d’arte a Ruvo Di Puglia della durata di 15 gg nel mese di dicembre 2018. L’obiettivo? Creare uno spazio espositivo per artisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni, di qualsiasi nazionalità, in contatto diretto con la comunità locale.

Scadenza: 25 ottobre 2018

http://www.apuliacenterfaat.it/

http://jobs.artribune.com/competitions/call-for-artist-apulia-center-for-art-and-technology/2772.php

 

2. NUOVO PREMIO STATES OF MIND PER ARTISTI UNDER 35

Premio States of Mind

Il Festival Gli Stati della Mentedalla sua fondazione è diventato un vero e proprio raccoglitore di storie capace di creare un dialogo trasversale tra le discipline, indagando la sfera delle emozioni e la loro gestione. Ora prosegue il suo viaggio ideando, in sinergia con Laboratorio Arka associazione culturale, il Premio States of Mind dedicato ad artisti under 35, con l’intento di valorizzare l’arte contemporanea e vivacizzare il dibattito attorno ai temi della salute e del disagio mentale. Le opere degli artisti finalisti, decretate da una giuria composta da critici, curatori e professionisti dell’arte, andranno a costituire l’esposizione collettiva States of Mind che si terrà a Palazzo Valmarana Braga a Vicenza il prossimo febbraio: qui sarà decretato l’artista vincitore che avrà la possibilità di effettuare una residenza d’artista e una personale presso la galleria partner, la Fusion Art Gallery / Inaudita di Torino diretta da Barbara Fragogna.

 

Scadenza: 5 novembre 2018

http://www.glistatidellamente.com/prize/

http://jobs.artribune.com/competitions/states-of-mind-prize/2773.php

 

3. CALL PER COMPOSITORI E ARTISTI DEL SUONO

Radia 2018 Open Call

La call, promossa dal Centro d’Arte degli Studenti dell’Università di Padova in collaborazione con SaMPL e Conservatorio Pollini, trae ispirazione dal manifesto futurista dal quale la rassegna prende il nome, La Radia, di Marinetti e Masnata, che in modo visionario pone al centro l’arte sonora che si svilupperà nei decenni successivi alla sua pubblicazione, nel 1933. Fedele a questo spirito, il bando, rivolto a compositori e sound designer di ogni genere, ricerca contributi artistici di natura esclusivamente acusmatica, opere sonore fissate su supporto e diffuse nella sala da concerto senza la presenza di musicisti dal vivo sul palco. Tra tutte le candidature ricevute, la giuria – composta, tra gli altri, da Blauer Hase & Giulia Morucchio (artisti, curatori, Helicotrema festival) e da Luciano Chessa (compositore, performer, musicologo) – selezionerà le migliori proposte, che saranno presentate durante l’ultimo appuntamento della stagione, presso l’auditorium Pollini di Padova, il 14 dicembre 2018.

Scadenza: 17 ottobre 2018

https://www.centrodarte.it/news/radia-2018-open-call/

http://jobs.artribune.com/competitions/radia-open-call-centro-arte-degli-studenti-universit-di-padova/2774.php

 

4. UN TEAM CURATORIALE DI UNDER 35 PER LA FONDAZIONE ADOLFO PINI DI MILANO

La Fondazione Adolfo Pini di Milano

La Fondazione Adolfo Pini di Milano ha indetto un bando nazionale per formare un team curatoriale di durata biennale, con la possibilità per 5 under 35 di partecipare attivamente alla costruzione della proposta culturale di @Pini – Casa dei saperi. Un progetto che vedrà la Fondazione protagonista di un palinsesto di incontri, workshop e master class, conversazioni e approfondimenti critici, giornate dedicate al cinema indipendente, in uno scambio multidisciplinare tra giovani studiosi, artisti, curatori, filosofi, musicisti, e per chiunque senta il desiderio di avere uno dialogo culturale vivo e orizzontale. “In linea con la missione della Fondazione, ci è sembrato urgente dedicare uno spazio, a Milano, all’incontro di diversi saperi e mestieri, dove giovani artisti, studiosi, appassionati o anche solo curiosi possono interrogare i maestri sulle loro pratiche e visioni e scambiarsi esperienze, pensieri e competenze su temi che attraversano la contemporaneità”, ha dichiarato Valeria Cantoni, curatore del progetto e membro CdA della Fondazione Adolfo Pini. “Un luogo dove fermarsi a discutere, dove scoprire nuove passioni intellettuali o artistiche e conoscere persone con cui intraprendere un breve tragitto di strada insieme, anche fuori dalle accademie o dopo l’università. Un circolo aperto e inclusivo la cui missione è finalmente dare la parola ai giovani che hanno qualcosa da dire e da ascoltare”.

 

Scadenza: 22 ottobre

www.fondazionepini.net

http://jobs.artribune.com/competitions/open-call-team-curatoriale-under-35/2775.php

5. MICHELANGELO RELOAD: BANDO RESIDENZA ARTISTICA UNDER 35 A PIETRASANTA

Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta

 

Nel cinquecentenario dell’arrivo di Michelangelo in Versilia, la Fondazione Centro Arti Visive di Pietrasanta celebra la figura del Buonarroti organizzano la residenza Michelangelo Reload, a cura di Alessandro Romanini, che si terrà presso la propria sede dal 4 al 12 novembre 2018. La residenza, gratuita, seleziona 10 giovani artisti under 35 italiani o che vivono e lavorano in Italia, che si confronteranno con 4 artisti di alto profilo sulla produzione e sulla presentazione del proprio lavoro.

 

Scadenza: 20 ottobre 2018

https://www.cavpietrasanta.it/michelangelo-reload-residenza-artistica-5-12-novembre/

http://jobs.artribune.com/competitions/michelangelo-reload-call-for-residenza-artistica/2776.php

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).