Natale con Alberto Angela a Milano. Dopo Napoli torna la trasmissione del 25 dicembre di Rai 1

“Ci vediamo la sera del 25 dicembre”, ha scritto il giornalista e divulgatore, anticipando con un tweet l’edizione milanese di ‘Stanotte a…’. L’anno scorso aveva Napoli ottenuto il 23% di share

Alberto Angela anticipa Stanotte a Milano
Alberto Angela anticipa Stanotte a Milano

Che fate la sera di Natale? Stiamo terminando le riprese di Stanotte a Milano. Ci vediamo la sera del 25 dicembre!”. Così il popolare divulgatore Alberto Angela ha anticipato ai propri follower di Twitter – con tanto di foto notturna sotto la Madonnina – la nuova edizione del programma Stanotte a…, che da anni offre agli spettatori il privilegio di visitare musei nazionali e città d’arte nel silenzio, nella calma e nella suggestione della notte.

Una puntata speciale, quella per l’ottavo anno della trasmissione di Rai 1, che ci porta nel cuore del capoluogo lombardo tra Duomo e Navigli, sperando di replicare e superare il successo di pubblico delle passate edizioni realizzate a Firenze, Venezia, Napoli, San Pietro, al Museo Egizio di Torino e agli scavi archeologici di Pompei: non una missione facile, considerato che sono oltre 20 anni che la trasmissione calca le scene televisive.

ALBERTO ANGELA PER ‘STANOTTE A MILANO’

Sulla scia del successo dello scorso anno – l’approfondimento su Napoli che si era accaparrato quasi il 23% di share e oltre 4 milioni di telespettatori – Stanotte a Milano torna il giorno di Natale. “Sono felice che le famiglie italiane la notte di Natale abbiano scelto la divulgazione e la grande cultura. Scoprire la bellezza e la conoscenza è forse uno dei più bei regali che si possono dare e ricevere”, aveva dichiarato nel 2021 Angela, che quest’anno festeggerà con l’Italia intera il primo Natale senza il padre, il celebre divulgatore scientifico Piero.

Entusiasti dell’annuncio, molti fan hanno espresso sui social la propria fedeltà alla “narrazione colta e solenne” – così la definì il direttore di Rai 1 Stefano Coletta -, tentando addirittura di intercettare il divulgatore per le strade della città per anticipare tappe e ospiti di questa attesissima edizione.

Giulia Giaume

https://www.raiplay.it/programmi/stanottea

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giulia Giaume
Amante della cultura in ogni sua forma, è divoratrice di libri, spettacoli, mostre e balletti. Laureata in Lettere Moderne, con una tesi sul Furioso, e in Scienze Storiche, indirizzo di Storia Contemporanea, ha frequentato l'VIII edizione del master di giornalismo Walter Tobagi. Collabora con diverse riviste su temi culturali, diritti civili e tutto ciò che è manifestazione della cultura umana, semplicemente perché non può farne a meno.