4 festival di cinema da seguire nell’estate 2017 in Italia. Al lago, al parco, al mare

Da Nord a Sud, dal Lago Film Festival in Veneto, al festival internazionale del cinema di frontiera, in Sicilia, ecco una selezione di 4 appuntamenti cinematografici da non perdere per il loro legame con le arti visive.

Era Ieri (It Was Yesterday) di Valentina Pedicini, uno dei film in programma a Festa di Cinema del Reale di Specchia
Era Ieri (It Was Yesterday) di Valentina Pedicini, uno dei film in programma a Festa di Cinema del Reale di Specchia

L’estate 2017 offre tanti appuntamenti cinematografici a sfondo artistico in giro per l’Italia. Dal Festival del Cinema di Frontiera, con la sala a cielo aperto più grande e più a sud d’Europa che si colloca nel centro storico del borgo di pescatori di Marzamemi; fino al festival internazionale La Guarimba che dopo aver recuperato un vecchio cinema di 938 posti ad Amantea, cittadina affacciata sul Mar Tirreno in provincia di Cosenza, è riuscito in soli cinque anni a creare un processo di formazione sul cinema e sull’illustrazione indipendente.

1. LAGO FILM FESTIVAL IN VENETO

Lago Film Fest

Nato nel 2005 nella suggestiva località lacustre di Revine Lago (TV) e giunto alla sua tredicesima edizione, il Lago Film Fest è un festival internazionale di cortometraggi, documentari e sceneggiature. Dal 21 al 29 luglio si susseguiranno, in riva al lago e tra le case di pietra, nove giorni di incontri, video, workshop (da segnalare quello dedicato all’autoproduzione editoriale dove i partecipanti dovranno produrre una fanzine corale o personale utilizzando foto della propria infanzia e/o adolescenza seguendo il tema Non è la Rai). Ma anche performance, musica e ospiti illustri ed un cartellone di duecento film in concorso. Film scelti su un numero impressionante di 3000 iscritti provenienti da ben 86 paesi del mondo. Ampio spazio alle contaminazioni artistiche. Un esempio? Dandelion, l’ultimo corto di animazione dell’illustratrice Elisa Talentino in concorso al festival, in una presentazione a cura di Mutti.

http://www.lagofest.org

2. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI FRONTIERA IN SICILIA

Festival del Cinema di Frontiera di Marzamemi

Ogni anno a fine luglio, in coincidenza del Festival del Cinema di Frontiera, considerato oramai uno degli eventi principali dell’estate siciliana, piazza Regina Margherita a Marzamemi diventa la sala cinematografica più a Sud e più grande d’Europa. E le rassegne che presenta sono dedicate ad un cinema indipendente, interculturale, attento ai temi delle frontiere (geografiche, artistiche e culturali) e al confronto tra i popoli e le culture. Per l’edizione 2017, in programma dal 24 al 30 luglio, il centro storico di questo incantevole borgo marinaro ospiterà 80 film, tra corti, lunghi e documentari provenienti dai 5 continenti (uno anche dalla Polinesia), 20 anteprime, 2 concorsi, 15 incontri con autori del cinema e della letteratura e un ritratto di un grande autore: 6 film di Marco Ferreri.

http://www.cinefrontiera.it

3. GUARIMBA FILM FESTIVAL IN CALABRIA

La Guarimba Amantea

Torna dal 7 all’11 agosto ad Amantea (CS), la Guarimba Film Festival, rassegna che taglia il traguardo della sua V edizione, portando nel cuore della Calabria il meglio del cortometraggio e dell’illustrazione internazionale. Première importanti e una notevole selezione di opere; concorrono, inoltre, lavori provenienti da tutto il mondo, che si contendono un riconoscimento nelle quattro sezioni previste dal Festival: fiction, animazione, documentario e videoclip musicale. La rassegna, che approfondirà quest’anno come tema principale la propaganda durante la guerra fredda, conferma l’eterogeneità di un festival, nato come una scommessa: quella da parte di Giulio Vita calabro-venezuelano tornato nel 2012 nel paese natio, l’illustratrice venezuelana Sara Fratini e El Tornillo De Klaus, collettivo spagnolo di artisti audiovisivi e critici cinematografici, di “riportare il cinema alla gente e la gente al cinema”, in una terra come la Calabria, bellissima ma ricca di profonde contraddizioni.

www.laguarimba.com/it/programma

4. CONCORTO FILM FESTIVAL IN EMILIA ROMAGNA

Concorto Film Festival locandina 2017 di Hitnes

Dal 19 al 26 agosto 2017, torna a Pontenure (PC) e a Piacenza, il Concorto Film Festival, giunto alla sua XVI edizione, tra le più longeve e importanti rassegne italiane dedicate esclusivamente al cortometraggio, che conferma la tradizione della locandina d’autore: a interpretare il tema dell’asino, simbolo della rassegna, è stato lo street artist romano Hitnes. Più di 50 film, provenienti da 20 diversi Paesi, sono stati selezionati per partecipare al festival e si contenderanno l’Asino d’oro, mentre tra le novità è da segnalare Borders, un concorso, organizzato in collaborazione con Lago Film Fest, dedicato a film che tratteranno di migrazioni e confini. Oltre al cinema, Concorto propone incursioni nel mondo della musica di ricerca. Per il 2017, saranno protagonisti due compositori di fama internazionale: l’italiano Teho Teardo, che inaugurerà il festival con un suo concerto e l’austriaco Christian Fennesz, che porterà la sua opera Mahler Remixed, ideata insieme all’artista visivo Lillevan.

www.concortofilmfestival.com

Claudia Giraud

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).