Paris Updates: la fiera nell’ex mercato del Marais. Ecco le immagini di Yia 2015: palma d’oro alla galleria romana Wunderkammern

Yia è la classica fiera collaterale di seconda fascia. Quelle fiere di piccole o medie dimensioni dove puoi al contempo trovare cose interessanti, scoprire progetti curiosi e imbatterti in una caterva di stand male allestiti e con opere non all’altezza. La fiera parigina è esattamente così e, oltre a questo, ha dalla sua parte uno […]

Yia è la classica fiera collaterale di seconda fascia. Quelle fiere di piccole o medie dimensioni dove puoi al contempo trovare cose interessanti, scoprire progetti curiosi e imbatterti in una caterva di stand male allestiti e con opere non all’altezza. La fiera parigina è esattamente così e, oltre a questo, ha dalla sua parte uno spazio particolarmente azzeccato (un ex mercato nel Marais perfettamente restaurato per ospitare eventi) e un layout chiaro e lineare che non lascia spazio a fruizioni creative e destrutturate. Un parere ve lo potete fare anche voi guardando la nostra gallery, noi ci limitiamo a dirci orgogliosi per aver scoperto che quello che forse è il miglior stand della fiera – grazie alla bravura di Agostino Iacurci – è italiano: la Wunderkammern di Roma.

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Angelov

    Scusate, ma dalle foto, sembra una Fiera dei Feticci…