Prime immagini dalla preview di Affordable Art Fair Milano. Tanta gente al Superstudio Più per il debutto di Nina Stricker alla direzione della fiera

Prima edizione con la nuova direzione di Nina Stricker per Affordable Art Fair Milano, la fiera che torna per tre giorni negli spazi di Superstudio Più con quasi un centinaio di gallerie internazionali, artisti giovani ed emergenti, o già più noti ed affermati, ma sempre rigorosamente in vendita a meno di 6mila euro, che è […]

Prima edizione con la nuova direzione di Nina Stricker per Affordable Art Fair Milano, la fiera che torna per tre giorni negli spazi di Superstudio Più con quasi un centinaio di gallerie internazionali, artisti giovani ed emergenti, o già più noti ed affermati, ma sempre rigorosamente in vendita a meno di 6mila euro, che è la cifra distintiva della rassegna. E nella bella atmosfera festosa della preview – l’apertura al pubblico è da 19 al 22 marzo – s’è vista davvero tanta gente fin dai primissimi minuti: segno che il format continua a convincere, anche con stand a volte densi di opere e qualche flessione qualitativa. L’interesse in ogni caso non manca, alimentato anche dalle nuove sezioni e progetti collaterali: per il momento, eccovi una fotogallery dalla preview…

http://affordableartfair.com/milano/

 

 

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.