Lo Strillone: comuni in vendita su Quotidiano Nazionale, che propone di far pagare per l’uso a fini commerciali del nome di paesi e città. E poi De Bellis chiacchiera con Luca Beatrice, le nove campane di Notre-Dame, si infittisce il mistero della modella di Courbet…

Quotidiano Nazionale spinge per il marketing municipale, da Bologna a Montalcino: che i comuni vendano il proprio nome, facendone un brand vero e proprio. Un esempio? Il Roma di Laura Biagiotti, da far pagare caro e salato. Nuove campane per Notre-Dame: sono otto, costano due milioni di euro e suonano a festa dalle colonne di […]

Quotidiani
Quotidiani

Quotidiano Nazionale spinge per il marketing municipale, da Bologna a Montalcino: che i comuni vendano il proprio nome, facendone un brand vero e proprio. Un esempio? Il Roma di Laura Biagiotti, da far pagare caro e salato. Nuove campane per Notre-Dame: sono otto, costano due milioni di euro e suonano a festa dalle colonne di Italia Oggi. Con il gemello Giuseppe vice-direttore de Il Giornale poteva non scapparci un’intervista a Vincenzo De Bellis? La sua MiART raccontata a Luca Beatrice.

Mostre: architetture e ingegnerie varie, al Maxxi e su La Repubblica, per indagare il rapporto con le energie più o meno rinnovabili; Francis Bacon a Chieti e Letterio Scalia al Museo di Trastevere per L’Unità. Echi d’oriente su La Stampa: la cultura samurai al Museo Stibbert di Firenze; una breve su Avvenire per la mostra che a Tivoli ricorda la Yourcenar. Libero è a Como per le architetture a Villa Olmo, da Sant’Elia in poi.

Panorama riscopre Brescia, dopo la riapertura del restaurato Capitolium e la mostra in corso sui grandi maestri del Novecento; L’Espresso vola ad Amburgo per la nuova personale di Martin Honert. Il Venerdì contesta la scoperta di Paris Match: e se il volto attribuito alla modella de L’origine del mondo di Courbet, in realtà, non combaciasse?

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala