Le “fatiche” di Daniele Puppi raccontate ai Martedì Critici. Il Chiostro del Bramante accoglie il sesto talk del nuovo ciclo capitolino

Non narrativi, senza inizio né fine, senza rappresentazione né interpretazione. Si potrebbe dire che quello di Daniele Puppi  è un lavoro astratto, ancorché calato nel reale: nel senso che oltre la cronologia, il racconto e la mimesi, l’opera insiste sull’intensità di un’esperienza, sulla concentrazione sensoriale del qui e ora. Opere sempre site specific, suoni e visioni, accadimenti […]

Daniele Puppi

Non narrativi, senza inizio né fine, senza rappresentazione né interpretazione. Si potrebbe dire che quello di Daniele Puppi  è un lavoro astratto, ancorché calato nel reale: nel senso che oltre la cronologia, il racconto e la mimesi, l’opera insiste sull’intensità di un’esperienza, sulla concentrazione sensoriale del qui e ora.
Opere sempre site specific, suoni e visioni, accadimenti immateriali nella sintesi di percezioni uditive, visive, cerebrali, corporee. Come nelle serie, numerate e progressive, delle “fatiche” o del “frammenti”. Puppi mette in scena, attraverso un uso concettuale del mezzo video e cinematografico, lo sforzo, la fatica, l’equilibrio e la sua rottura, azioni in loop e rumori ipnotici, sequenze piene di tensione o frammenti di luoghi e gesti, ad alta concentrazione iconica. Entro la cornice dell’immagine la dimensione del limite psico-fisico è spinta all’eccesso, in relazione alle resistenze esercitate dall’ambiente esterno.
Daniele Puppi è ospite del prossimo appuntamento con i Martedì Critici, introdotto da Alberto Dambruoso e Marco Tonelli nello splendido scenario del Chiostro dei Bramante di Roma. Aperitivo e talk, a partire dalle 19.30, per conoscere un giovane autore di talento, tra i più interessanti del panorama italiano.  In arrivo anche il video dell’incontro con Giuseppe Salvatori.

– Helga Marsala

Chiostro del Bramante – Via Arco della Pace 5, Roma
martedì 23 ottobre 2012, ore 19.30
ingresso libero
tel. +39 06 68809035
www.imartedicritici.com
www.chiostrodelbramante.it

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.