Archivio / Il Giornale

quotidiani

Lo Strillone: Banksy fa discutere a Bristol e su La Stampa. E poi Favara rinasce con l’arte, Piano negli USA, collezionismo bresciano…

Si litiga a Bristol per l’ultimo Banksy: su La Stampa la battaglia tra il sindaco della città (che vuole lasciare l’opera dove sta) e il centro giovanile al cui esterno è stata creata l’opera, che vorrebbe monetizzarla per garantire la propria attività……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Il Fatto Quotidiano boccia il Polo Museale di Torino. E poi Renzo Piano ad Harvard, Leonardo a Milano, Guttuso scrittore…

Un nuovo Polo Museale a Torino? Così non va: per Tomaso Montanari e Il Fatto Quotidiano l’idea di unificare la governance di cinque storiche istituzioni nasce malissimo, senza piani chiari in merito alla tutela del patrimonio e con il rischio di impoverire……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: salta su Il Giornale l’asta parigina di cimeli di Hitler. E poi Cattelan ad Artissima, turismo culturale, Bellini a Brera…

Annullata a Parigi l’asta che metteva all’incanto una quarantina di oggetti appartenuti ad Adolf Hitler: l’annuncio con una breve su Il Giornale; sovrintendenti e direttori di museo a rapporto da Dario Franceschini, confronto al Ministero dei Beni Culturali e su Quotidiano Nazionale……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: i retroscena sul futuro delle Soprintendenze nell’inchiesta de La Repubblica. E poi Rodin ai raggi X alla Stanford University, a rischio l’atelier parigino di Picasso, metropolitana d’artista in quel di Dubai…

Sopprimere o riformare? Dilemma amletico per Giovanni Valentini, che sulle pagine de La Repubblica affronta con dovizia di particolari il nodo soprintendenze. Picasso e Parigi, storia infinita: mentre Italia Oggi racconta dei fumetti in mostra a Montmartre dedicati all’artista, Il Giornale riprende……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Damien Hirst si racconta, Il Giornale annuncia l’autobiografia dell’artista. E poi record in asta per l’arte africana, riapre Palazzo Pretorio a Prato, l’identità culturale dell’Europa nasce con le gambe sotto il tavolo…

Il ghost writer è tutt’altro che fantasmagorico: si chiama James Fox, e ha già contribuito a mettere nero su bianco le marachelle del signor Keith Richards. Una breve su Il Giornale annuncia la lavorazione dell’autobiografia di Damien Hirst, in libreria nell’autunno del……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: artisti in campo per l’Angelo Mai, su L’Unità lo show a sostegno del centro culturale autogestito sgomberato a Roma. E poi Irving Penn in mostra a Venezia, la scultura di Pisano secondo Tomaso Montanari, il nuovo romanzo di Donna Tartt…

Piero Pelù, Afterhours, Riccardo Sinigaglia, The Niro, Antonio Rezza con l’inseparabile Flavia Manstretta: fa il pieno di volti noti dello spettacolo la giornata che a Roma ha sollevato la questione dell’Angelo Mai, ennesimo spazio autogestito posto sotto sequestro e oggetto di un……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il nuovo film di Quentin Tarantino “bruciato” sulla rete, L’Unità sul caso della fuga di notizie. E poi Picasso sfrattato dal Four Season, Ai Weiwei in mostra a Berlino, il nuovo libro di Tomaso Montanari…

Atmosfere western per un plot stile Le Iene: è quello che sarebbe potuto essere The Hateful Eight, nuovo film di Quentin Tarantino, se solo la sua bozza di sceneggiatura non fosse stata pubblicata illecitamente sulla rete. Il regista, amareggiato, sembra in procinto……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Dario Franceschini su Libero vuole un solo ministero per cultura e turismo. E poi il Santo Graal spunta in Spagna, presentato il Padiglione Italia di Cino Zucchi, a Modena la casa-museo in memoria di Pavarotti…

Le deleghe di cultura e turismo accorpate in unico ministero: ci voleva Dario Franceschini su Libero per capire che l’indotto del comparto può essere motore per far ripartire il Paese. Meglio tardi che mai… Il Padiglione Italia di Cino Zucchi alla Biennale……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: l’Italia perde quota come meta turistica internazionale, il report su L’Unità. E poi l’anniversario della morte di Evola, in crisi la figura del soprintendente, restaurato “Roma Città Aperta”…

Cosa resta dell’epopea dei Grand Tour? Poco o niente secondo Cesare De Seta, che anticipa su L’Unità i temi del rapporto annuale di italiadecide sul turismo, presentato oggi alla presenza di Napolitano, Boldrini e Franceschini. Il Bel Paese si trova surclassato dalle……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il Colosseo oggi? la burocrazia l’avrebbe reso impossibile dice Matteo Renzi su Il Giornale a margine visita di Obama. E poi spunta un presunto El Greco in Umbria, alla ex di Strauss-Kahn un quadro di casa Gurlitt, il Poldi Pezzoli in tournée in Giappone…

Travalica la pura cronaca e finisce un po’ nell’aneddotica l’ampio resoconto che Il Giornale dedica alla visita di Barack Obama al Colosseo: passando dai rimbrotti di Matteo Renzi (“Se fosse stato progettato in questi anni, un burocrate lo avrebbe bloccato”) allo scambio……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: il futuro di Massimo Bray è alla guida della Treccani secondo La Repubblica. E poi a spasso per i cantieri di Expo 2015, anticipazioni dal Salone del Mobile, Cildo Meireles conquista l’Hangar Bicocca…

Che farà Massimo Bray dopo essere stato “rottamato”? Rumors su Quotidiano Nazionale e La Repubblica: l’ex ministro sarebbe in pole per diventare nuovo direttore generale Treccani. Se siete curiosi di sapere a che punto sono i preparativi per Expo 2015 compulsate Italia……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Dario Franceschini difende il colle di Leopardi dalle ruspe su Quotidiano Nazionale. E poi Arbasino racconta il Musée d’Orsay, Pier Carlo Bontempi vince il premio Driehaus, Gregotti introduce il Salone del Restauro di Ferrara…

Sempre caro gli fu quell’ermo colle: quello de L’Infinito di Giacomo Leopardi, in testa ai pensieri di Dario Franceschini. Il ministro annuncia a Quotidiano Nazionale che sta muovendo la burocrazia per stringere i vincoli sull’area, interessata da discussi progetti edilizi. In tema……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: lo Still House Group di Brooklyn insegna come fare co-working dell’arte su Corriere della Sera. E poi il Rubens restaurato al Prado, Shigeru Ban vince il Pritzker Prize, anticipazioni da Miart…

Esperienze varie dal mercato dell’arte su Corriere della Sera: da un lato il pezzo che anticipa i temi dell’imminente Miart, dall’altro l’avventura dello Still House Group. Il collettivo che a Brooklyn ha inventato un nuovo modo di pensare al co-working e alla……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: spunta a Nizza e su La Stampa il Rembrandt rubato quindici anni a Draguignan. E poi vigilantes per Pompei, musei virtuali con il software Movio, parla il nuovo direttore del Museo Egizio Christian Greco…

Aveva fatto poca strada il Rembrandt rubato quindici anni fa dal museo di Draguignan, nel sud della Francia: La Stampa lo ritrova oggi a Nizza, dove la polizia ha fermato due persone che stavano provando a rivenderlo. Pompei chiude i cancelli dopo……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: i cialtroni romani trattano Giacometti come un fermaporta, così Massimiliano Parente su Il Giornale. E poi il ricordo di Cesare Tacchi, l’omaggio di Bologna a Valvoline, la grande mostra su Augusto sbarca a Parigi…

La “cialtroneria romana” l’ha ridotto a “un fermaporta”: al punto che “uno si chiede perché il MACRO lo chiudono, non sapevano cosa farci, e infatti non ci hanno fatto granché”. Non va tanto per il sottile Massimiliano Parente, che nel cassare senza……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: gli autori cinematografici in protesta su Il Giornale per salvare Cinecittà. E poi l’addio a Cesare Segre, Van Gogh in mostra al Musée d’Orsay, il pacifista Picasso spiegato ai bambini…

Una breve su Il Giornale per annunciare la manifestazione dell’ANAC davanti al Collegio Romano: appuntamento mercoledì sotto le finestre del MIBACT per l’associazione degli autori cinematografici, che protestano per lo stallo in cui versa Cinecittà. Da Quotidiano Nazionale a L’Unità, passando per……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: Italia Oggi racconta il progetto della Aishti Foundation, nuovo polo culturale in quel di Beirut. E poi Peter Eisenman progetta a Milano, la Spagna celebra El Greco, Le Figaro sbeffeggia l’Italia per il disastro di Pompei…

Nuove architetture: Italia Oggi a Beirut per presentare la Aishti Foundation, ventimila metri quadri pronti nel 2015 per diventare piattaforma dedicata alle arti e alla cultura. I progetti milanesi di Peter Eisenman occupano invece le colonne di Corriere della Sera. Dite la……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: lo scultore giapponese Azuma racconta ad Avvenire l’arte sacra ai tempi di Paolo VI. E poi un quadro fiammingo per il nuovo romanzo di Donna Tartt, Parigi ricorda Giuseppina Bonaparte, tutti pazzi per Klimt in mostra a Milano…

Lo scultore giapponese Azuma, allievo di Marino Marini, racconta ad Avvenire il suo rapporto con l’arte sacra e la leggendaria collezione inaugurata da Paolo VI. Ruota attorno all’omonimo quadro di Carel Fabritius, miracoloso superstite di un terribile attentato al Metropolitan di New……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: imprese edili al posto di ditte specializzate, ecco su L’Unità chi si occupa dei restauri di Pompei. E poi i comics di Valvoline in mostra a Bologna, Luca Beatrice dice la sua sulla Biennale di Koolhaas, in Laguna gli eventi collaterali griffati Prada…

Bandi di gara approssimativi, lavori altamente specializzati affidati a chi non ha competenze per poterli eseguire: cronache di falle ordinarie nel sistema Pompei per la pagina di reportage firmata su L’Unità. Il fumetto del gruppo Valvoline in mostra a Bologna e su……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: la “Bella Addormentata” torna in Italia, su La Stampa il caso della statua classica trafugata illegalmente e venduta a New York. E poi il futuro della Città della Scienza a Bagnoli, addio a Molly Lamb Bombak, Pompeo Mariani in mostra a Milano…

La chiamano La Bella Addormentata: è la scultura del III secolo d.C. trafugata dall’Italia e finita per vie illegali negli Stati Uniti, da cui è pronta a tornare. La Stampa ci racconta il caso giudiziario che ha visto lo Stato di New……

Commenta
quotidiani

Lo Strillone: scopriamo il menù dell’Ultima Cena, parte da Leonardo e arriva in Terra Santa l’indagine degli archeologi del cibo su Quotidiano Nazionale. E poi Matisse a Ferrara, Léger a Venezia, Brescia città di collezionisti…

Partono da Torino gli “archeologi del cibo” in missione in Terra Santa per scoprire il menù dell’Ultima Cena: l’impresa degli Indiana Jones gastronomici in una breve su Il Giornale e con ampio spazio su Quotidiano Nazionale. Richiamo in prima su L’Unità per……

Commenta
Pagina 1 di 2012345...1020...Ultima »