FòcarArte 2017. H.H. Lim, La Via del Falò divino. Photo Annamaria La Mastra

L’arte incontra il fuoco. È la Fòcara di Novoli

Palazzo Baronale, Novoli – fino al 29 gennaio 2017. Giacomo Zaza firma il progetto FòcarArte 2017 e porta nel cuore del Salento Daniel Buren, Sislej Xhafa, H.H. Lim per un confronto creativo sul tema della Fòcara, un falò tra i più imponenti del Mediterraneo. Performance, installazioni e una mostra, che vede protagonista anche Francesco Jodice, insignito del Premio Fòcara 2017.
Piero della Francesca, Resurrezione, 1450-63. Museo Civico di Sansepolcro

Un altro tempo, una vittoria distante

L’arte contemporanea è un’ottima palestra per misurarsi con la realtà e fare i conti con i sistemi di equivalenza di successo e fallimento. Eppure gli esiti della creatività odierna sono più vicini all’idea di omologazione che alla sana logica del rischio e della libertà.
Wolfango

Morto a Bologna Wolfango, pittore e illustratore dai tanti pseudonimi

Nell’aprile scorso aveva festeggiato i 90 anni nella sua Bologna. Grande pittore di nature morte, il suo lavoro di illustratore è passato in secondo piano, quasi nel silenzio per almeno cinquanta anni
Jessi Reaves & Bradley Kronz. A Cautionary Tale. Exhibition view at APalazzo Gallery, Brescia 2017

L’avvertimento di Jessi Reaves e Bradley Kronz. A Brescia

APalazzo Gallery, Brescia – fino al 15 febbraio 2017. La prima mostra personale di due artisti emergenti, di stanza a New York, dispiega nello spazio elementi che attivano i paradossi dell’impossibilità di lasciare alle cose stesse la loro essenza, il loro proprio habitus.
Giulia Cenci

I 5 migliori giovani artisti italiani? Li scelgono i direttori delle fiere

La Lettura, domenicale culturale di casa Corriere della Sera, pubblica le preferenze di Ilaria Bonacossa di Artissima (Torino), Alessandro Rabottini di Miart (Milano) e Angela Vettese di Arte Fiera (Bologna)
Francesco Bonami e Gualtiero Marchesi

Su SkyArte: la cucina di Gualtiero Marchesi incontra gli artisti del Novecento

Una serie in cinque episodi svela il legame tra le creazioni del celebre cuoco e alcune opere d’arte dell’epoca recente. Accompagnate da un cocktail e da buona musica
Paesaggio di paesaggi. Exhibition view at Galleria Bianconi, Milano 2017

Raccontare il paesaggio. Dieci artisti a Milano

Galleria Bianconi, Milano – fino al 28 gennaio 2017. Cos’è un paesaggio, se non una porzione di spazio da noi selezionata che si appresta a divenire ambiente? Dieci artisti danno una personale interpretazione di questo assunto, vagliandone le sfumature impalpabili, psicologiche, fisiche ed esoteriche.
Ai Weiwei. Libero. Exhibition view at Palazzo Strozzi, Firenze 2016. Courtesy of Fondazione Palazzo Strozzi. Photo Alessandro Moggi

Ai Weiwei e l’occasione mancata

Palazzo Strozzi, Firenze – fino al 22 gennaio 2017. Secondo appuntamento con le riflessioni degli studenti del corso di Storia della fotografia tenuto da Tiziana Serena presso l’Università degli Studi di Firenze (Dipartimento SAGAS). In collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi gli allievi hanno visitato la mostra “Ai Weiwei. Libero”, approfondendone i contenuti con il direttore della Fondazione Arturo Galansino.
EX, Sabine Delafon, 1987-2017video

Un autoritratto lungo trent’anni. L’opera video di Sabine Delafon

Oltre 2000 autoscatti per un video ipnotico sul tema dell'identità. Il formato è quello della foto-tessera e le immagini sono state scattate in giro per il mondo nell'arco di trent'anni
Jos de Gruyter & Harald Thys, The Miracle of Life. Photo Andrea Fichtel. Image courtesy of the artists and Isabella Bortolozzi Galerie

Curatela ed eleganza. Intervista a Francesco Garutti

Passando attraverso Bruno Latour, Helke Bayrle, Thomas Schütte, il curatore delinea forme e premesse di un linguaggio che sottenderà la prima mostra istituzionale italiana del duo belga Jos de Gruyter e Harald Thys: “Elegantia”.
Silvia Argiolas, Famiglia vaso torta, 2016, tecnica mista su tela, cm 24x30

La mitologia a colori di Silvia Argiolas. A Torino

Burning Giraffe, Torino – fino al 21 gennaio 2017. Venti dipinti, su tela e su carta, che esaltano la vena coloristica di una pittrice la cui narrativa è legata alla rappresentazione della figura femminile. Riletta in chiave simbolica sul filo della memoria.
Matteo Montani. Racconto Rosso. Exhibition view at L'Attico, Roma 2016. Photo Sebastiano Luciano

Pittura e gestualità. Matteo Montani a Roma

Galleria L'Attico, Roma – fino al 20 gennaio 2017. Quando il colore percorre la superficie, l’effetto può essere inaspettato, quasi magico. Matteo Montani sfida il rosso. E ce lo racconta.

I PIÙ LETTI