Dal muro all’opera. Undici artisti a Venezia

Marignana Arte, Venezia ‒ fino al 15 settembre 2018. La collettiva curata da Ilaria Bignotti porta l’attenzione su una dialettica ben radicata nella storia dell’arte: l’incontro fra l’opera e il muro che la accoglie.

La galleria Marignana Arte ospita la nuova mostra collettiva curata da Ilaria Bignotti: undici artisti regalano sostanza a un dialogo dai confini instabili. Affiancando autori di generazioni e provenienze diverse, W.W.W. What Walls Want approfondisce la triangolazione spettatore-opera-muro, sottolineando il ruolo giocato da quest’ultimo nella fruizione dell’opera stessa.
Gli imponenti “cieli” di carta e lana realizzati da Serena Fineschi trovano una sorta di corrispettivo cromatico e materico negli strati di lapislazzulo e gesso impastati dalle mani di Mats Bergquist, mentre i fili colorati intessuti sull’onda della casualità da Emil Lukas affidano alla parete il compito di amplificarne l’effetto visivo. Se l’intervento di Alberto Gianfreda sembra sgorgare dal muro, travolgendo lo sguardo con una cascata di scaglie di marmo luccicanti, le squame geometriche di Antonio Scaccabarozzi e gli acquerelli astratti di Nancy Genn riportano il discorso sul piano, ancora una volta instabile, della bidimensionalità e del trompe l’oeil. Piano messo nuovamente in discussione dall’ipnotica scultura di Artur Lescher e dagli interventi plastici di Riccardo De Marchi e Roy Thurston, attraversati dal senso di conquista, più o meno graduale, dello spazio. Il vetro “celato” di Alessandro Diaz de Santillana e la materia organica esplicitamente sovrapposta da Silvia Infranco aggiungono un tassello al mosaico, chiamando in causa l’altrettanto delicato tema della percezione.

Arianna Testino

Evento correlato
Nome eventoW.W.W – What Walls Want
Vernissage23/05/2018 dalle 15.00 alle 21.00, con cocktail alle 19.00
Duratadal 23/05/2018 al 15/09/2018
CuratoreIlaria Bignotti
Generiarte contemporanea, collettiva
Spazio espositivoMARIGNANA ARTE
IndirizzoDorsoduro 141, 30123 - Venezia - Veneto
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Arianna Testino
Arianna Testino è nata nel 1983. Ha studiato storia dell’arte medievale-moderna a Bologna e si è specializzata nelle arti contemporanee a Venezia. Appassionata di scrittura e curatela, è interessata all'approfondimento e all'ideazione di attività artistiche a carattere pubblico e sociale.