Torna a Milano il Taschen Store. Ecco le prime immagini, in attesa dell’inaugurazione durante la Design Week

Print pagePDF pageEmail page

Allestimento in corso per il Taschen Store di via Meravigli a Milano

Allestimento in corso per il Taschen Store di via Meravigli a Milano

Via Meravigli è più trafficata del solito, in questi giorni. Al civico 17 della strada, in pieno centro storico a Milano, sta per riaprire la libreria Taschen, unico punto vendita italiano interamente dedicato alle pubblicazioni della casa editrice tedesca.
Taschen aveva già fatto le prove generali a dicembre, aprendo un pop-up store che proponeva innanzitutto le cosiddette strenne natalizie. Il catalogo dell’editore si presta bene all’operazione perché – sebbene Taschen sia conosciuta al grande pubblico per le pubblicazioni d’arte di grande impatto e basso costo – molti volumi vengono proposti anche in edizioni limitate e numerate, magari con tanto di tavola autografa da parte dell’artista, generalmente un fotografo.
L’apertura definitiva della libreria, in programma la prossima settimana, vedrà la Taschen puntare più verosimilmente sulla nutrita bibliografia incentrata invece su architettura, design e grafica. Per lanciarla, non c’è occasione migliore dell’apertura del Salone del Mobile e relativo Fuorisalone, ovvero della Design Week italiana più conosciuta a livello internazionale.

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community