Approdo ad Isola. Il gallerista Giovanni Bonelli apre un nuovo spazio nel creativo quartiere milanese. Nei locali che furono del glorioso Binario Zero


Via Porro Lambertenghi, qui sarà il nuovo spazio milanese di Bonelli

Ma quale crisi. Giovanni Bonelli, giovane gallerista mantovano, non lascia e anzi raddoppia. Raddoppia, peraltro, sbarcando nel cuore dell’Italia galleristica: a Milano. Curiosa la storia del nuovo spazio che la Galleria Bonelli aprirà nel vibrante quartiere Isola – a Via Porro Lambertenghi -: un tempo era un club di grande nome, Binario Zero si chiamava, poi diventò una concessionaria di Lambrette e adesso il destino come galleria d’arte.
Con cosa si parte? “Con una grande mostra sull’Architettura Radicale degli Anni ’70 – ci racconta Giovanni -. Ci saranno certamente Pichler, Gianni Pettena e molti altri. Ma per ora già vi ho detto troppo confessandovi dell’apertura…”. Vicino alla curiosa China Town meneghina e a poca distanza dal nuovo quartiere di grattacieli di Porta Garibaldi, la nuova galleria si posiziona in un’area in grande crescita a Milano. Da anni già colonizzata da artisti e gallerie come, ad esempio, 1000eVenti, Brand New Gallery e ArtAndGallery.

Prima di commentare, consulta le nostre norme per la community
  • Giò

    ma il Bonelli da quanti anni doveva trasferirsi a Milano? siamo tutti in fibrillazione per il suo arrivo

  • Renzo gualtieri

    ComplimentiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiGIO’GIO’GIO’
    P.f. Trovami un BOETTI 30×30 0 40×40 . Tanti carissimi auguri , Renzo e Sara.