Tante immagini da Paris Photo, la fiera di fotografia che torna a Parigi a un anno dagli attentati terroristici

Lo scorso anno la rassegna fu chiusa dopo un giorno nel clima di terrore per l’attacco al Bataclan. Ora torna al Grand Palais con grandi novità e progetti esterni

Paris Photo 2016 ©Silvia Neri
Paris Photo 2016 ©Silvia Neri

La fiera si preannuncia fin all’esterno del Grand Palais, con l’artista Raphaël Dallaporta che invade la Gare du Nord con un’installazione inedita. E – altra novità di quest’anno – sarà possibile incontrarla anche via etere, con un programma in onda su Radio Nova legato alla fotografia con interviste ad artisti e galleristi. Parliamo – molti l’avranno capito – di Paris Photo, la grande fiera della fotografia della capitale francese che apre oggi al pubblico la sua 20ma edizione. L’evento, diretto da Florence Bourgeois e curato da Christoph Wiesner, presenta quest’anno 163 gallerie e 30 editori internazionali, con prestigiose partnership ufficiali come JP Morgan e BMW, e partner associati come Leica e Pernod Ricard. E l’edizione di quest’anno si arricchisce anche di una programmazione complementare d’eccezione: oltre a un ciclo di conferenze, uscirà una pubblicazione edita da Xavier Barral sulla fiera. Intanto noi eravamo al vernissage, ecco le immagini…

Silvia Neri

Paris Photo
10-13 novembre 2016
Grand Palais
Avenue Winston Churchill – Parigi
http://www.parisphoto.com/paris

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Silvia Neri
Silvia Neri nasce a Vicenza nel 1985. Si laurea nel 2010 in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Padova con una tesi in Storia dell'Arte contemporanea su Cremaster 3 di Matthew Barney. Nel 2008/2009 collabora con il Centro Nazionale di Fotografia di Padova. Scrive dal 2010 per la rivista AreaArte e collabora con artisti per la realizzazione di video e cortometraggi e allestimento di esposizioni d'arte. Vive a Parigi dove studia Art Contemporain et Nouveaux Medias a un master recherche all'Université di Paris 8 e collabora con la Galerie Bernard Bouche.