Tutto scorre in Ecoismi 2016. Nel milanese, arte lungo la ciclabile del Naviglio Martesana

8 installazioni site specific in questa rassegna di arte pubblica giunta alla sua quinta edizione. Per creare un percorso d’arte lungo la pista ciclabile di 7 comuni lombardi

Daniele Verderio e Federica Pezzani - Rainbow Wheels
Daniele Verderio e Federica Pezzani - Rainbow Wheels

Torna l’evento internazionale di arte contemporanea immersa nella natura, con opere di arte pubblica realizzate da artisti emergenti, scelti tramite un bando. Stiamo parlando di Ecoismi, la rassegna che, con lo scopo di valorizzare le risorse locali e di favorire la promozione dei giovani artisti italiani e internazionali, pone il territorio dell’Adda Martesana in dialogo con i linguaggi dell’arte e della creatività. Per questa quinta edizione – che ha per tema il celebre aforisma di Eraclito Tutto scorre – sono state, infatti, realizzate otto opere site-specific lungo la pista ciclopedonale del Naviglio Martesana, che con la sua vegetazione lussureggiante e le architetture sorprendenti, ricca di storia e poesia, è considerata una delle più belle e caratteristiche d’Italia.

Alessandro Perrini, installazione
Alessandro Perrini, installazione

ARTE LUNGO IL NAVIGLIO
Un vero e proprio percorso d’arte che quest’anno si è diffuso in maniera più ampia delle scorse edizioni nel territorio dell’Adda Martesana: dei suoi 28 comuni, Ecoismi ne ha scelti sette (Vimodrone, Cernusco Sul Naviglio, Cassina de’ Pecchi, Inzago, Cassano d’Adda, Vaprio d’Adda, Trezzo sull’Adda) in cui collocare ogni opera.
Alessandro Perini (Italia/Svezia), Benny Mangone (Italia), Calembour (Italia), Emanuela Bizzozero (Italia), VAHA (Italia), Federica Pezzani & Daniele Verderio (Italia), Ines Fiegert (Germania), MA2 (Iran), questi i nomi degli artisti invitati a riflettere sul tema di Ecoismi 2016, che hanno sviluppato in molteplici modi: dalla relazione con la specificità territoriale al dialogo aperto con la comunità, dal canale progettato da Leonardo da Vinci, fino alla pista ciclopedonale che scorre al fianco del corso d’acqua con le sue aree verdi e urbane.

www.ecoismi.org

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.