Fra musei e grandi mostre, la Toscana entra nel nuovo Rinascimento. E Artribune Magazine ci porta i lettori, con i suoi ricchissimi Percorsi

Il nuovo Museo del Novecento di Firenze, con la sua affascinante collezione dedicata all’arte del XX secolo, da Giorgio de Chirico a Felice Casorati, da Mario Sironi ad Antonietta Raphael, da Alberto Savinio a Paolo Scheggi, per fare solo qualche nome tra gli autori delle trecento opere che vi potrete trovare. E poi la grande […]

Museo del Novecento, Firenze

Il nuovo Museo del Novecento di Firenze, con la sua affascinante collezione dedicata all’arte del XX secolo, da Giorgio de Chirico a Felice Casorati, da Mario Sironi ad Antonietta Raphael, da Alberto Savinio a Paolo Scheggi, per fare solo qualche nome tra gli autori delle trecento opere che vi potrete trovare. E poi la grande mostra di Giuseppe Penone, fra Forte di Belvedere e i Giardini di Boboli, tra le più acclamate della scorsa stagione. Sono solo alcuni degli eventi che fanno parlare di un nuovo Rinascimento che sta percorrendo la Toscana: in che termini? Se la cosa vi incuriosisce, fate in modo di procurarvi il prossimo numero di Artribune Magazine: a questo è infatti dedicata la rubrica Percorsi, che arricchisce di indicazioni, consigli di viaggio, suggerimenti di itinerari.
Qualche altro spunto? Le grandi mostre già programmate per il 2015, come Palazzo Blu, a Pisa, che apre l’anno con un’esposizione dedicata ad Amedeo Modigliani, con una selezione di opere provenienti dal Centre Pompidou di Parigi. A Modì sono affiancati, con l’obiettivo di ricreare l’atmosfera di un’epoca gloriosa, i lavori di Chaïm Soutine, Pablo Picasso, Marc Chagall, Fernand Léger, Maurice Utrillo, André Derain, Juan Gris e altri ancora. A Lucca, invece, presso il Lu.C.C.A, Maurizio Vanni e Stefano Cecchetto curano Signorini, Fattori, Lega e i Macchiaioli del Caffè Michelangiolo. Ribelli si nasce, rivedendo il movimento sia alla luce del confronto con i cugini d’Oltralpe, sia in una chiave che guarda al rapporto con il genius loci. Per chi predilige l’arte più datata, Volterra fino a dicembre 2015 dedica un importante omaggio a Rosso Fiorentino, a partire dal capolavoro della Deposizione. Ma ora basta anticipazioni, il resto lo trovate fra le pagine della rivista…

Abbonati ad Artribune Magazine
Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.