Che succederebbe se dall’Italia sparissero contemporaneamente tutti i monumenti? Niente. È la provocazione di inpratica, rubrica di Artribune Magazine 13: e la sviluppano Caliandro e Federici

Cosa accadrebbe se una mattina, contemporaneamente, scomparissero dall’Italia tutti i musei, le biblioteche, le librerie, le gallerie? Poco o nulla, con ogni probabilità. A parte gli immancabili appelli di intellettuali infuriati, e le proteste di minoranze probe e coscienziose, la maggior parte degli italiani quasi non se ne accorgerebbe, o commenterebbe facendo spallucce. Una provocazione? […]

Pisa, si lavora alla Cittadella Galileiana

Cosa accadrebbe se una mattina, contemporaneamente, scomparissero dall’Italia tutti i musei, le biblioteche, le librerie, le gallerie? Poco o nulla, con ogni probabilità. A parte gli immancabili appelli di intellettuali infuriati, e le proteste di minoranze probe e coscienziose, la maggior parte degli italiani quasi non se ne accorgerebbe, o commenterebbe facendo spallucce. Una provocazione? Forse lo spunto per una riflessione, amara e solo in parte paradossale: da cui prende le mosse – sul numero 13, in dirittura di arrivo – inpratica, la seguitissima rubrica di Artribune Magazine.
A Christian Caliandro, che mette sul tavolo questo assunto, replica Fabrizio Federici: “Colpisce la mancanza, in chi è chiamato a fare scelte nel campo della gestione del patrimonio culturale del nostro Paese, di due doti apparentemente opposte, ma entrambe indispensabili: una solida conoscenza (del patrimonio stesso e in particolare delle priorità di intervento) e una vivace e vivificante fantasia, intesa come capacità di immaginare modalità inedite di produzione e fruizione della cultura”. E allora, che fare? Intanto, accaparrarsi la rivista, appena distribuita, per leggersi l’analisi dei due studiosi: sarà il numero presentato alla Biennale di Venezia, c’è da scommettere che andrà a ruba…

Abbonati ad Artribune Magazine
Acquista la tua inserzione sul prossimo Artribune

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.