Lo Strillone: Elisabetta II si compra il ritratto che le fece Andy Warhol su La Stampa. E poi frana alle Cinque Terre, Ivan Graziani fumettista, Cusano Milanino liberty…

Il dito nella piaga: non c’è testata che non si occupi delle Cinque Terre, con la frana che ha seviziato la suggestiva via dell’Amore. Richiamo in prima su Il Sole 24 Ore; le considerazioni di Salvatore Settis sul consumo del territorio affidate a La Repubblica. L’avreste detto? Ivan Graziani ci dava dentro con le matite, […]

Quotidiani
Quotidiani

Il dito nella piaga: non c’è testata che non si occupi delle Cinque Terre, con la frana che ha seviziato la suggestiva via dell’Amore. Richiamo in prima su Il Sole 24 Ore; le considerazioni di Salvatore Settis sul consumo del territorio affidate a La Repubblica.

L’avreste detto? Ivan Graziani ci dava dentro con le matite, ispirandosi a Tex Willer e producendo schizzi e fumetti mica male: la ri-scoperta sulle pagine di Pubblico Giornale, il neonato quotidiano diretto da Luca Telese. Che c’è di bello a Cusano Milanino? La città del Trap offre insperati scorci liberty e giardini segreti: se ne occupa Quotidiano Nazionale, che lancia in taglio basso – da stasera – l’apertura straordinaria in notturna dei musei milanesi.

Gli anni ’30 a Palazzo Strozzi, Renoir a Pavia e Picasso a Milano: paginata di recensioni su Avvenire; Elisabetta II si mette in mostra: su La Stampa notizia dell’acquisto, da parte di sua maestà, del ritratto che le fece Andy Warhol, prossimamente esposto al castello di Windsor. Nella terra di Albione ci finisce pure Cattelan: su Corriere della Sera i lavori del Maurizio nazionale esportati alla Whitechapel di Londra.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.