Milano Updates: come è andato il MiArt numero diciassette? Ce lo dicono, dalla loro vivavoce, nove galleristi in fiera. Ebbenesì, le nostre videointerviste

Da Gianluca Collica che è venuto fino a Milano, ma ha venduto soprattutto ai suoi concittadini di Catania, fino alla lucida delusione di Raffaella Cortese per una Milano incapace di rialzare la testa, passando per una manciata di galleristi piuttosto contenti (saranno state le reali vendite o le terribili aspettative della vigilia?) dell’organizzazione e degli […]

Raffaella Cortese

Da Gianluca Collica che è venuto fino a Milano, ma ha venduto soprattutto ai suoi concittadini di Catania, fino alla lucida delusione di Raffaella Cortese per una Milano incapace di rialzare la testa, passando per una manciata di galleristi piuttosto contenti (saranno state le reali vendite o le terribili aspettative della vigilia?) dell’organizzazione e degli affari. Con un accento particolare, e questo è un dato interessante, alla buona presenza di collezionisti dall’estero. Noi però ci fermiamo qui e passiamo la parola ai galleristi, veri protagonisti della fiera.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.