Torino Updates: curiosità dalla conferenza stampa di presentazione di Artissima. Dove tutti fanno la massima attenzione a non citare The Others. Ma non sarebbe meglio smetterla e passare al tutti per uno, uno per tutti?

Piero Fassino, abbastanza-neo sindaco di Torino, ha impapocchiato qualche locuzione per dire tutto e il contrario di tutto. Arrivando a citare, ampiamente, Paratissima; elogiando la mostra Meet Design organizzata da Rizzoli, ma ignorandoThe Others, derubricandola nel calderone degli “altri eventi dedicati al contemporaneo e diffusi in città”. L’assessore alla cultura della Provincia di Torino ha “quotato” il discorso di Fassino senza […]

Piero Fassino, abbastanza-neo sindaco di Torino, ha impapocchiato qualche locuzione per dire tutto e il contrario di tutto. Arrivando a citare, ampiamente, Paratissima; elogiando la mostra Meet Design organizzata da Rizzoli, ma ignorandoThe Others, derubricandola nel calderone degli “altri eventi dedicati al contemporaneo e diffusi in città”. L’assessore alla cultura della Provincia di Torino ha “quotato” il discorso di Fassino senza volere aggiungere altro, ha preso il cappotto ed è scappato via. Quando ha preso la parola il narciso Coppola, assessore alla cultura per la Regione Piemonte e recente sfidante di Fassino per la poltrona di sindaco, il riferimento a The Others c’è stato, ma non completo. Per non irritare la platea, evidentemente, Coppola si è limitato a citare un “altro evento d’arte contemporanea che rivitalizza le carceri Le Nuove“, senza far menzione al nome della piccola fiera che quest’anno tenta la sua prima edizione.

Manacorda, da par suo, per arginare l’afflusso serale all’altra fiera si è fatto il suo evento in after hour, Artissima Lido, al quale ha dedicato una buona parte del suo intervento.
Questi i flash dalla conferenza stampa di presentazione di Artissima, svoltasi giovedì a mezzogiorno all’Oval. Sensazioni un po’ amare, visto anche il momento: il Titanic affonda inesorabilmente e le orchestrine stanno ancora a litigare su chi suona meglio. Ha senso?
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.