Roma la colta, settimana di presentazioni di libri imperdibili per art lovers

Se Milano, fra MiArt e Salone, per due settimane calamita l’attenzione del mondo della creatività e dei media, Roma non vuole certo stare alla finestra. E risponde con una settimana dedicata piuttosto alla riflessione e all’approfondimento, stimolate da diverse presentazioni di libri. Martedì 12 sarà la volta di Italia in opera, del critico/curatore Bartolomeo Pietromarchi: […]

Se Milano, fra MiArt e Salone, per due settimane calamita l’attenzione del mondo della creatività e dei media, Roma non vuole certo stare alla finestra. E risponde con una settimana dedicata piuttosto alla riflessione e all’approfondimento, stimolate da diverse presentazioni di libri.
Martedì 12 sarà la volta di Italia in opera, del critico/curatore Bartolomeo Pietromarchi: uscito per Bollati Boringhieri e freschissimo di stampa, il libro è un tentativo di definizione dell’identità nazionale alla luce delle opere – artistico-visive, letterarie, cinematografiche, musicali, teatrali – prodotte in Italia negli ultimi cinquant’anni, quasi a formare un’esposizione ideale del bagaglio visivo del Belpaese. L’incontro si terrà presso lo Studio Fabio Mauri – a Via del Cardello -, alla presenza dell’autore e di Achille Mauri, Stefano Chiodi, Francesca Alfano Miglietti.
Mercoledì 13 alle 18, invece, Villa Medici ospiterà la presentazione di Meyer Schapiro e i metodi della storia dell’arte, volume curato da Luca Bortolotti, Claudia Cieri Via, Maria Giuseppina Di Monte e Michele Di Monte per Mimesis Edizioni. Previsti interventi del padrone di casa, il direttore dell’Accademia di Francia Éric de Chassey, del semiologo Paolo Fabbri e di Giuseppe Di Giacomo, docente di estetica alla Sapienza di Roma.

Saverio Verini

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Saverio Verini
Saverio Verini (1985) è curatore di progetti espositivi, festival, cicli di incontri legati all’arte e alla cultura contemporanea. Ha all’attivo collaborazioni con istituzioni quali Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, MACRO, Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, American Academy in Rome, Fondazione Ermanno Casoli, Fondazione Pastificio Cerere, Istituto Polacco di Roma, Civitella Ranieri Foundation. Attualmente si occupa del coordinamento mostre della Fondazione Memmo di Roma. Nel 2018 ha pubblicato per PostmediaBooks la monografia “Roberto Fassone. Quasi tutti i racconti”.